PIANO ERS;SINDACO GIARRUSSO:”INDISPENSABILE RIQUALIFICARE IL RIONE 219 IN TEMPI BREVI

Un progetto di riqualificazione che dovrà essere immediatamente recepito dal nuovo piano regolatore, che, se anche potrà prevedere la costruzione di nuovi vani sul territorio, dovrà farlo solo dopo aver riequilibrato il paese con adeguati servizi, distribuendoli con equità, trasparenza, saggezza e coerenza e  verificandone, soprattutto, la sostenibilità.

Il sindaco quartese Massimo Giarrusso rilancia l’ERS, il piano di edilizia residenziale sociale ed il Piano Casa finalizzati, in primis, alla delocalizzazione del rione 219 . “Ě indispensabile, aggiunge ancora il primo cittadino, riqualificare il Rione 219 in un tempo ragionevole”.  Un progetto di riqualificazione che dovrà essere immediatamente recepito dal nuovo piano regolatore, che, se anche potrà prevedere la costruzione di nuovi vani sul territorio, dovrà farlo solo dopo aver riequilibrato il paese con adeguati servizi, distribuendoli con equità, trasparenza, saggezza e coerenza e  verificandone, soprattutto, la sostenibilità.

One Comment;

  1. Quartomondo said:

    Argomenti vuoti di sostanza. Giusto per simulare attività ed attenzione, come tutte le altre cacchiate portate avanti a colpi di lettere cautelative (ai Vigili del Fuoco, alla protezione civile, al Ministero…).
    Si allagherà Quarto Flegreo? Il sindaco è a posto (aveva scritto la letterina!)
    Non si troveranno i soldi per fare qualcosa? Il sindaco è a posto (aveva scritto la letterina!)

    Oh! Ha detto che la 219 deve essere riqualificata (come detto da tutti i suoi predecessori), quindi qualcuno dirà che la 219 è un letamaio, il sindaco dirà che lui lo ha sempre sostenuto (ma che non ci sono i soldi).

Comments are closed.

Top