NOMINATO NUOVO CCOORDINAMENTO UDC. NE FANNO PARTE EX CONSIGLIERI ED EX ASSESSORI.

“Un segno di pluralità e di democrazia interna che ci consentirà di coinvolgere tutte le esperienze in modo da contribuire alla crescita e al consolidamento del Partito sul territorio”.

Attraverso un comunicato stampa l’Udc quartese, in vista della prossima tornata elettorale, prevista per il 15 o al massimo il 22 Maggio prossimo, per il rinnovo del consiglio comunale e l’elezione del nuovo sindaco la locale sezione quartese nomina un coordinamento. Coordinamento che dovrà occuparsi anche delle trattative in corso per la formazione di una coalizione. Sembra, stando alle ultime indiscrezioni, che ci sia  la precisa volontà di trovare un accordo con il Pdl per andare insieme uniti alle elezioni. Certo non mancheranno le difficoltà, a cominciare dalla scelta del candidato a sindaco che sarà rivendicata da tutte e due i partiti. Vedremo nelle prossime settimane quale possibile accordo possa scaturire. Ma ecco il testo integrale del comunicato stampa. “ In seguito alla riunione tenutasi presso la segreteria provinciale dell’UDC del 25 febbraio 2011, su indicazione del Coordinamento Commissariale Provinciale, si è costituito il Coordinamento UDC di Quarto nel quale vi entrano a far parte i consiglieri comunali uscenti Di Falco Michele, Felaco Nunzio, Giaccio Carlo Mario, Esposito Geppino, Carandente Tartaglia Leopoldo e Esposito Gennaro, gli ex assessori Buonanno Pasquale e Bramante Mario ed il tesserato Marrandino Roberto.                                                                               Un segno di pluralità e di democrazia interna che ci consentirà di coinvolgere tutte le esperienze in modo da contribuire alla crescita e al consolidamento del Partito sul territorio.                                                                                                                     Con la certezza che i prossimi appuntamenti con le urne ci troveranno pronti e ancora protagonisti, consentendoci di riaffermare i lusinghieri successi delle ultime tornate elettorali “.


12 Comments

  1. Argonauta said:

    Se le indiscrezioni dovessero confermare la volontà dell’UDC di andare col PdL e di confrontarsi con esso per la candidatura a Sindaco,allora Quarto griderebbe …..Miracolo.

  2. ANALISTA said:

    A ben guardare i nominativi che fanno parte del nuovo coordinamento locale dell’UDC, sinceramente traspare ,ed in modo netto, una sclerotizzante metodologia che purtroppo palesa sempre di più una doppiezza ed una politica dei due ” forni” che il partito di Casini sta perseguendo sempre più e credo , ma mi vorrei sbagliare , che in questo metodo di tarda estrazione della più becera ” democrazia cristiana” abbia forse ingannato anche il nascente partito di Fini.
    Dicevo dei nomi , ovvero mi sembra più che un coordinamento un esercito fatto solo da generali , visto che sono tutti sfiduciati a partire dal presidente e dimissionari, per cui se avessero un minimo di decenza politica e di moralità dovrebbero soprassedere e lasciare la mano a nuovi soggetti, ma da quanto da loro dichiarato forse la parte più emergente è quel di falco di cui tanto si è chiacchierato e che da lunga tradizione familiare proviene.
    Come si può ben constatare le famiglie imperano sempre di più e se non c’è uno scatto di dignità e di orgoglio da parte di quanti, sono figli di altri padri, Quarto non si libererà mai da questo gioco perverso di delegare e legittimare i soliti noti a curare solo i propri affari di famiglia.

  3. Il Federalista said:

    Scusa Analista, ma voglio rubarti per un attimo il lavoro………………
    Vorrei analizzare con attenzione, cosi come fai tu, la coalizione che stà mettendo in piedi la sinistra……….il candidato sindaco è sempre lo stesso (sua Amarezza che fa politica con risultati catastrofici da 25 anni), i candidati nelle liste sono, alla sua dx lo sfiduciatore di presidenti…………….che cambia solo le liste, ma sta sempre in mezzo e fa politica da + di 30 anni ed è una delle famiglie (come tu dici) + forti del paesazzo, poi alla sua sx c’è il responsabile Urbanistico nipote del Democristiano di + lunga militanza in politica di tutti quelli che sono condidati, che però per poter “operare” candida il cugino……………………………..se questo è il rinnovamento della sx allora va bene anche tutto il resto.
    P.S. mi sembra che siano più nuovi alcuni dell’UDC che i vecchi parrucconi e pannoloni della SX

  4. edf52 said:

    Ma un po’ di “SCUORNO” proprio non lo prova quest’accozzaglia informe? Povera Quarto! A questo punto dico “COMMISSARIO FOR EVER”!

  5. Il Federalista said:

    ahahhahahhahhahah Quarto fa scuola ahahhahahahahhahahha 31 consiglieri hanno sfiduciato la Iervolino………………………che strano. Che incredibile parallelismo, le dichiarazioni della Iervolino somigliano a quelle di sua Amarezza……………………….”che la procura metta gli occhi in questa faccenda” …………………………ma andare a casa e riconoscere gli errori NO?………………vergogna dopo 9 anni e 10 mesi del nulla + assoluto dobbiamo sentire queste cose…………….ma andate a lavorare se ne siete capaci. Speriamo solo che nn dobbiamo sorbirci ancora altri anni di sua Amarezza per capire che questi personaggi nn farannio mai il bene di questa città. Almeno una volta sfiduciati ammettessero che nn sono stati buoni di governare, la gente capirebbe……………..L’importante è spostare l’attenzione su altre cose, è meglio che la gente nn capisca, guai se si facessero una opinione, sarebbe la Loro FINE!!!!!!!!!
    P.S. Per questi PARRUCCONI nn è importante la verità, ma quello che loro vogliono far credere all’opinione pubblica……………………cittadini nn fatevi fregare.
    The Federalist

  6. marisa said:

    Ma non se ne può più: Di Falco, Giaccio, Carandente……sempre gli stessi cognomi. Ma ci sarà qualcuno capace di mettere insieme 24 cognomi nuovi intorno ad un altro cognome nuovo, tutti onesti, capaci e rispettabili? Spero proprio di si!

  7. Clown said:

    In giro è sempre più presente la voce della candidatura a sindaco di Tiseo sostenuto da liste civiche piene di persone che non hanno mai avuto a che fare con la politica quartese neanche attraverso eventuali parenti. Se fosse vero, potrebbe essere un fenomeno da osservare attentamente.

  8. spinellidoc said:

    PER IL FEDERALISTA
    mi trovi daccordo con te sul marciume politicare quartese e non, ma d’abitante di via spinelli devo contraddirti sullo zio dell’esperto d’urbanistica, Carandente Sicco Giovanni, persona squisita e perbene deceduto nel 2003 sì è impegnato tantissimo per la zona dove abito e se sono stati spesi 3.000.000.000 delle vecchie lire per l’ampliamento della starda, la realizzazione della condotta fognaria(tra poco sarà anche per le acque nere), la realizzazione della pubblica illuminazione dobbiamo ringraziare soltanto lui……GRANDE UOMO……..se non si fosse capito io e tanti altri l’abbiamo sempre sostenuto!!!!!!!

  9. marisa said:

    Grazie clown della notizia. Il prof. Tiseo è persona degna e stimabile, non mi dispiacerebbe affatto che fosse lui a guidare una nuova amministrazione, soprattutto, se è vero quel che dici, con nomi nuovi veramente e non “camuffati”. Terrò ben d’occhio tale situazione.
    FOSSE CA FUSSE LA VORTA BBONA!!!!

  10. Il Federalista said:

    Spinellidoc, se tu nn fossi spudoratamente di parte dovrei dire che forse nn mi sono spiegato bene, ma dato che caro A…………o hai capito bene quello che volevo dire, te lo spiegherò ancora meglio…………….il compianto Giovanni era, è, e sara sempre riconosciuto persona per bene e seria, che si è speso sempre per la città, io mi riferivo a chi ha preso il suo posto. Il suo AVATAR nn è per niente come il suo predecessore, e quello che ha sostituito il sostituto vale meno del 4 quando si gioca a tresette.
    Per cortesia nn giocate a nascondino, nn mi sarei mai permesso di mettere in discussione un gentiluomo come GIOVANNI, altra cosa è parlare del renzo piano di Sua Amarezza ed il discepolo che nn si vede ma c’è.
    P.S. quando la gente capirà anche per voi sara finita la festa…ahaahhahahahhahah
    The Federalist

  11. diabolikb said:

    mamma mia c’e da rabbrividire.ma la cosa piu bella é che sono tornati insieme i due ex compagni di merenda –il grande avvocato carandente e il grande geppino esposito.ma pensate veramente che i cittadini quartesi sono tutti impazziti? essi cioe la parte migliore della citta vi spazzera via ,oppura….. ci pensera qualcunaltro….

Comments are closed.

Top