MASSIMO CARANDENTE GIARRUSSO CANDIDATO A SINDACO DEL CENTRO DESTRA

“Ho scelto di scendere in campo perchè ritengo che questa città sia stata lasciata nel degrado per troppo tempo”. Così il cadidato a sindaco del centro-destra ha parlato hai microfoni di Quarto Canale. “La coalizione di centro-destra, composta da Verdi, UDEUR e Nuovo Partito Socialista, nonchè  l’ UDC, col quale siamo in trattaviva, avrà come obiettivo principale quello di rendere questa città vivibile per le famiglie”.

68 Comments

  1. diabolikb said:

    proviamo a fare un po i conti.udeur-friscia verdi-amirante udc di falco michele,giaccio espositig,esposito gennaro,felaco,carandente leopoldo,giovannone,simeoli, pdl chiro,apa,carputo,perreca,ecc ecc ecc .mi pongo una domanda….ma quanto dureranno tutti insieme?l’unica speranza é quella che il popolo perbene di quarto sappia chi sono questi signori e quali interessi hanno sul territorio. p.s ai posteri l’ardua sentenza.

  2. Argonauta said:

    Come mai il solerte Dott.Milazzo non ha chiesto al Giarrusso come mai non cita il FLI?Le domande vanno fatte per far avere il quadro completo agli elettori,e non compiacere gli intervistati.A quando l’intervista all’UDC per sapere le vere ragioni che la hanno spinta fra le spire del Pdl e negare il popolo della Nazione?Non era questo il loro intento quando hanno inaugurato la sede di via de nicola?Andare verso il partito della nazione o piuttosto fra le braccia del Pdl?Perchè il Fli dovrebbe preferire Secone a Giarrusso?Intervistare per credere……

  3. QCWQCW said:

    Caro Argonauta, non capisco il senso della sua domanda. Cosa c’entra il Fli, il sig. Massimo Giarrusso è il candidato del PDL ed in quanto tale ho chiesto chi farà parte della sua coalizione. Per ciò che concerne il Fli ho intervistato il coordinatore cittadino Violante Scherillo e l’On. Rivellini al quale ho chiesto, quali sono gli obiettivi del partito e con chi si presenterà alla prossima campagna elettorale proprio per dare una informazione esaustiva sui comportamenti dei vari partiti. Per ciò che riguarda l’Udc e l’eventuale accordo con il popolo della Libertà, stanno ancora discutendo, come ho già avuto modi di dire in altri interventi.
    Alla prossima, il Direttore Umberto Milazzo

  4. Scocciato said:

    SE IL CANDIDATO A SINDACO DEL PDL COME PRIMO PUNTO DEL SUO PROGRAMMA HA MESSO LA PASSEGGIATA IN VILLA COMUNALE TUTTI INSIEME MANO NELLA MANO SIAMO PROPRIO ROVINATI!!!! CARO FUTURO SINDACO CI PUò DIRE COME INTENDE TROVARE I SOLDI PER RIFARE LE STRADE, I PARCHEGGI E COSI VIA!?! SI E DIMENTICATO DI DIRE CHE MANCANO E CHE LEI SICURAMENTE REALIZZERA’ LE STRUTTURE PER I GIOVANI E PER GLI ANZIANI……..SIAMO FORTUNATISSIMI AD AVERLA TROVATA, SICURAMENTE RAPRESENTERA’ ALLA GRANDE LA GRANDE MARMAGLIA CHE LA SPONSORIZZANO!!!! AVEVO UN’ALTRA OPINIONE DI TE, CI CONOSCIAMO E ORA NON TI STIMO PIU’…….ATTENTO XCHE’ NON E’ VERO CHE PUOI ENTRARE NELLE CASE DEI CITTADINI, LE PERSONE CHE TI CIRCONDANO NON SONO PER NIENTE STIMATE………….ATTENDIAMO CON ANSIA IL CONFRONTO TELEVISIVO CON IL DOTT. TISEO E CON SUA AMAREZZA, MA VISTO QUESTO BREVE SCORCIO CI FARAI MORIRE DAL RIDERE…..FORSE NO PIANGEREMO!!!!! CHE TRISTEZZA!!!!!

    • edf52 said:

      Questa sarebbe la coalizione che dopvrebbe appoggiare il “Nuovo che avanza” cioè chi gia ha fallito una volta, quello che non parla con parole sue: Massimo Carandente Giarrusso. Quando si presentò, fallendo, come sindaco, gli dissi: hai sbagliato a farti fotografare con lo Scellerato e lui rispose: “E’ vero non me lo perdonerò mai”. Perderai anche questa volta.
      Ma la cosa più bella, da scompisciarsi dalle risate, sta nel leggere la probabile eterogenea compagine in cerca di voti. Sembrebbe che più di 24 non possono essere eletti al Comune. Quindi molti dei sottoelencati dovranno trovarsi un lavoro vero o ritornare a quello precedente. Per fortuna c’é Chiaro che é industriale lattiero caseario e potrà valorizzare le potenzialità dei futuri trombati

      01) Friscia
      02) Amirante
      03) Di Falco
      04) Giaccio
      05) Esposito Ge,
      06) Esposito Giu.
      07) Felaco
      08) Carandente Leopoldo
      09) Giovannone
      10) Giovannino
      11) Simeoli
      12) Chiaro
      13) Apa
      14) Carputo
      15) Perreca
      16) Brescia
      17) Iovine
      18) Bramante
      19) Iannicelli
      20) Buonanno
      21) Prencipe
      22) Micillo
      23) Contini
      24) Fernandez

  5. VinoVeritas said:

    Sono sempre più convinto che l’unica speranza si chiama Mimmo Tiseo

    FORZA TISEO…………

  6. Argonauta said:

    Mai fare di tutt’erba un fascio.Iannicelli,Carputo,Perreca e Apa un lavoro lo hanno.Gli altri continueranno ad arrangiarsi…..

  7. edf52 said:

    X ARGONAUTA
    Ma io ho detto “MOLTI” non “TUTTI”
    X VINOVERITAS
    Io non credo che la gente di Quarto (prezzolati esclusi) abbiano tanta voglia di ributtarsi tra le braccia di chi li strangola da una vita. Per cui dico anch’io

    FORZA TISEO………….

  8. Argonauta said:

    Vedo mancanza di entusiamo nel Pdl,vuoi vedere che Giarrusso li molla?E non sarerbbe la prima volta,l’altra volta la sua ritirata favorì Salatiello,vuoi vedere che la scena si ripete?
    Scommettiamo che l’UDC aderirà al grande centro perchè con il Pdl non trovano l’intesa?Si accettano scommesse……

  9. centurione said:

    SALVE,SONO UN NUOVO ISCRITTO AL FORUM DEL SITO.A QUANTO HO LETTO DaI VOSTRI COMMENTI NN VEDO ENTUSIASMO ALCUNO SIA PER LA CANDIDATURA DI GIARRUSSO SIA PER LA COALIZIONE KE ANDRA AD APPOGGIARLO.PENSO KE PERO SE TUTTA QUESTA MARMAGLIA RIUSCIRA A MANTENERE GLI ACCORDI FINO AL GIORNO DELLA PRESENTAZIONE DELLE LISTE GIARRUSSO RIUSCIRA A VINCERE LE ELEZIONI…….IL PROBLEMA SICURAMENTE VERRA DOPO XKE CON GLI ELEMENTI DI CUI SI E AFFIANCATO NN SO DOVE POSSA ARRIVARE E KE PROSPETTIVE HA DI GOVERNARE……IO PENSO KE GIARRUSSO NN RITIRERA LA CANDIDATURA MA DI CERTO NN DURERA PIU DEI SUOI PREDECESSORI.DOVREBBE CERCARE DI RIPULIRE UN PO LE LISTE KE LO APPOGGIANO, DAL PDL ALL’UDC,PER NON PARLARE DI UDEUR E VERDI.MA MI SA KE FACENDO UNA RIPULITINA PERO NN SAREBBE PIU LUI IL CANDIDATO SINDACO POICHE E STATO SCELTO PROPRIO DA LORO E INOLTRE RIPULENDO LE LISTE ALCUNI DEI PREDETTI PARTITI RIMARREBBERO SENZA CANDIDATI VISTO KE LA MARMAGLIA E QUASI GENERALE……SPERIAMO KE LA CITTADINANZA NN SI FACCIA DI NUOVO INGANNARE …. Anche io come edf52 non credo che la gente di Quarto (prezzolati esclusi) abbiano tanta voglia di ributtarsi tra le braccia di chi li strangola da una vita. Per cui dico anch’io

    FORZA TISEO………….

  10. catonedomenico said:

    Cari lettori,
    come ben possiamo valutare dalla lettura dei commenti, si può evincere la partecipazione dei commentatori comunisti della peggiore specie, demagoghi e senza riflessione alcuna, senza critica di fatti ed avvenimenti. Voglio far riflettere su alcuni punti importanti. Molti commentatori citano Tiseo compagno di Cangiano, appartenete alla trinità insieme a Secone. Cosa hanno prodotto e raccolto questi individui per Quarto? Hanno prodotto come del resto già ho scritto nel mio articolo, ormai quasi primo in lettura su questo sito, il sindaco raccoglie quello che ha seminato. Vorrei far notare che la coalizione che il sig Tiseo e Cangiano vanno a presentare, rappresenta un ricambio tra loro stessi. Tanto spreco di energie per far eleggere uno della santissima trinità a discapito dei tanti giovani o dei tanti loro attivisti. Non propongono un giovane a candidato a sindaco ma uno di loro. Come nelle dittature solo la ristretta elite ha diritto a sedersi nei posti che contano. Il Cangiano e il.Tiseo fanno la parte delle volpi, il Secone fa la parte del leone (cito le teorie di Pareto elite). In poche parole anche se non saranno eletti a sindaco comunque devono conservare il seggio in consiglio, non delegano, non si fidano, sono comunisti efferati!
    Dall’ altra parte abbiamo un Gianrusso a cui già ho fatto una campagna elettorale che solo per un pugno di voti abbiamo perso. La scelta di Gianrusso la ritengo la più giusta, perchè,. rappresenta un momento di discontinuità profondo dalle vecchie amministrazioni di sinistra, inoltre, il programma elettorale che si stà definendo e che sarà confrontato e completato insieme a tutta la coalizione ne sarà la prova concreta. Questo è un momento molto delicato per Quarto, tutti ne siamo consapevoli e gli errori non sono più ammessi. O si sistema Quarto dalle peripezzie della peggiore ideologia di sinistra o Quarto muore e con esso noi cittadini. Dobbiamo tornare ad un paese pulito, tranquillo, vivibile fatto di sviluppo e di sontenibilità. Certamente Secone, Cangiano, e Tiseo dimostratosi incapaci non ci possono più governare. Cordiali Saluti Catone Domenico.

  11. Vincenzo said:

    MUNNEZ, SIETE SOLO MUNNEZ QUELLA CHE C’E’ IN ABBONDANZA NELLE STRADE DI QUARTO ADESSO. PENSATE SOLO A RUBARE I SOLDI. ALTRO CHE GARANTIRE UN FUTURO AI NOSTRI FIGLI ED ALLE NOSTRE FAMIGLIE.
    MUNNEZ SIETE SOLO QUELLO.
    QUESTO NON SOLO PER QUESTA CLASSE POLITICA MA E’ PER TUTTI.
    RIBADISCO MUNNEZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ.

  12. catonedomenico said:

    Caro Vincenzo,
    hai ragione ad essere arrabbiato, anche io lo sono è tanto. Per i giochi di palazzo, di alcuni pochi, ormai sono andati perduti i 3.000.000,00 di euro dei Piani di Insediamento Produttivi. Questi euro erono la prima parte di 16.500.000,00 che sarebbero serviti a dare un futuro ai giovani di Quarto. pensa che il sig Secone e gli assessori addetti hanno gettato nelle “monnezza” il palazzetto con la biblioteca multimediale con le aule per la formazione e l’avvio alle professioni dei giovani di Quarto. Atto di gravità inaudita. Munnezza dalla all’ ex sidaco immondezzaio di progetti finaziati ed approvati. Traditore delle istanze dei cittadini di Quarto. Noi ci proviamo a fare qualcosa di positivo, purtroppo, in questo paese le cose positive vengono distrutte. Catone Domenico.

  13. Scocciato said:

    Catone ma la vuoi smettere di dire bugie e cavolate, ma se citi tanto la Democrazia e poi a scegliere Giarrusso sindaco sono stati soltanto in due, uno nun è buon’ e nat nun serv’……come possiamo accettare tutto questo, io sono un elettore di centro destra e sicuramente non andrò a votarre Massimo, messo lì per fare la testa di Legno!!!!!! Si vede dalintervista rilasciata che non ha le idee chiare, le fogne dove ci sono funzionano, (forse bisogna integrarle), le strade non funzionano??? forse dovrebbero essere praticabili?!?! questo si!! i Parcheggi??? ci sono la villa, l’area mercato, il piazzale dietro al comune……per convincere i cittadini dovete fare un programma serio e fattibile!!!!! ci credo molto poco visto chel’unica persona seria e perbene “IANNICELLI” pur di evitare figuracce non si candida!!!!! Buona serata sig. Catone

  14. Scocciato said:

    volevo dirti un’altra cosa, la coalizione che si stà mettendo in piedi è la stessa che il tuo parente ha sfiduciato qualche anno fa con Sindaco Salatiello!!!!

  15. catonedomenico said:

    Caro scocciato, in una intervista di pochi minuti sicuramente non puo pretendere che ti venga illustrato tutto, tieni presente che solo per illustrare un programma occorre oltrei 1 ora, inoltre questo non è il momento, l’ elemento saldante di una coalizione è il programma, dato che alcuni partiti stanno trattando è naturale che un futoro candidato a sindaco si esprima in modo generale. Quindi, posso accettare critiche solo dopo la presentazione del programma elettorale. Per quanto riguarda la testa di legno che dai al Gianrusso è una grave affermazione. Ti posso garantire, conoscendo Massimo da anni, la sua onestà, la sua fermezza nelle scelte e la sua attenzione alle problematiche del territorio, che per altro conosce bene. E proprio questa conoscenza gli permetterà di stare lontano dai pericoli. Per quanto riguarda Iannicelli mio altro parente, non si è candidato per non evitare figuraccie, ma per un mero spirito di abdicazione al partito, ritenendosi ancora troppo giovane per una simile scelta. Per quanto richuarda l’ altro mio parente Amirante e la sfiducia a Salatiello, questa è storia vecchia, tornando indietro sicuramente si farebbero delle scelte diverse, solo che la storia ci deve servire per non cadere negli stessi errori. E puoi essere sicuro che la coalizione in caso di vittoria governerà per tutto il periodo ammesso dalla legge. Inoltre, il programma elettorale sarà molto ambizioso. Saluti Catone Domenico.

  16. Argonauta said:

    Caro Catone,come mai il Pdl non ha candidato Te a sindaco,visto che hai tante capacità???????

  17. sato said:

    buongiorno a tutti sono un nuovo utente che scrive su questo portale
    o alcune considerazionio in merito da fare
    1) la politica va nelle mani di chi decide di farla
    2) i nostri politicanti li scegliamo noi con il nostro voto
    3) se noi abbiamo voglia di cambiare qualcosa ci candidiamo
    4) e bello giudicare le male fatte degli altri
    5) io sono per il cambiamento guindi non si puo votare ne secone ne tiseo
    6) queste sono persone che il territorio selo sono gia mangiati e sono sotto gli occhi di tutti
    7) quindi diamo fiducia ad uno nuovo che non a mai amministrato mettiamolo alla prova
    8)tanto lo stesso bisogna votare

  18. sato said:

    e poi basta con questa demagoia sinistriana caro argonauta lo stesso vale per te se sei cosi bravo scendi in campo e fai vedere cosa sai fare questo vale per te come per gli altri distruttori di idee che gi a anno scritto su questo forum

  19. cesare said:

    ed eccoci qua’ siamo ai nastri di partenza, tano cariddi alias tonino ferro e di nuovo all’opera, i suoi manifesti ne sono la riprova, povero armando chiaro, si e imbucato in un vicolo cieco, questi non lo vedono proprio, giarrusso corre come la lepre , per andare dove? povera citta’ non sai quello che ti aspetta……. al peggio non c’e mai fine e io non sono comunista

  20. sato said:

    mi domando ma come fate se non siete persone della politica a poter riconoscere la firma di un manifesto se non sei un comunista o qualcuno adetto ai lavori come fai

  21. catonedomenico said:

    caro cesare,
    non so perchè hai scelto questo nomigliolo, forse perchè cesare era contro Catone, vedi che non riuscirai a portare scompiglio nelle nostre file, sono molto preparato a questo, e ricordati la fine che fanno i cesari, sono sempre colpiti alle spalle. Ultimo Bruto. E vedi chi era Bruto. Senza volerne Catone Domenico.

  22. edf52 said:

    Ma c’é qualcuno su questo sito che conosca la lingua italiana? Sato mi sembra quell’imbecille di Catone, crede ancora che nel 2011 ci siano ancora i comunisti. E poi, pezzo di merda che non sei altro (SATO), se non vuoi fare “demagoia sinistriana” come scrivi sgrammaticaturamente scrivi, ci fai sapere le malefatte (e non male fatte come scrivi tu, stronzo analfabeta) di Tiseo? E chi sarebbe il nuovo? massimino bello ‘e papà? si? Un trombato? Un inetto? Illuminaci Stato, tu che puoi e sai, datti fuoco.

  23. Scocciato said:

    PER SATO : IO SONO DI CENTRODESTA E’ MI VERGOGNO DI TUTTO QUELLO CHE STANNO FACENDO, NON SONO NESSUNO, MA CERTAMENTE CHIARO NON PUO DECIDERE PER ME E PER TANTE PERSONE CHE VORREBBERO FARE MA NON LO POSSONO (VEDI IANNICELLI) NON SI CANDIDA NEMMENO A CONSIGLIERE!!!!!

  24. catonedomenico said:

    egregio edf52,
    come al solito vedo che sono il suo incubo. Non continuo perchè con le persone vuote è inutile. Per lei vale il mio primo commento, si Firmi e si misuri con l’ elettorato non si nasconda, senza volerne Catone Domenico.

  25. edf52 said:

    Catone ma chi ti ha evocato (ignoranza a parte) Ma com’é che ogni tanto appari? Ti avevo già consigliato di chiuderti …sai dove

  26. catonedomenico said:

    caro scocciato, nella vita oltre alle chiacchiere occorre anche decidere ed essere concreti, la scelte del nome potevano essere fatte anche più democraticamente su questo hai ragione, troppe persone a parlare, nessuna decisione, ad un certo punto bisogna avera la fermezza della decisione, non bisogna lasciare spazi, bisogna avere tempo per fare buone liste, andare avanti con il nome senza decidere poteva significare la sconfitta. Inoltre, Iannicelli non si è voluto candidare a sindaco, so che gli è stato proposto ed io personalmente sarei stato contento conoscendo bene la sua famiglia, come del resto conosco quella di Gianrusso, spero che starai con noi.
    Egregio, edf52 lei è vuoto e senza speranza, la ignoro. Catone Domenico.

  27. Argonauta said:

    per Sato
    Io sono di destra,ma non amo i cibi precotti,preferisco il fresco e comumque scelgo io e non faccio scegliere agli altri che minestra mangiare e non sono neanche disposto a buttarmi dalla finestra.
    Scelgo gli uomini e non il partito…….

  28. marisa said:

    Per SATO ed i suoi amici
    Vorrei essere spiegata meglio una cosa: che cosa e quando avrebbe mangiato il Prof. Tiseo? Quando si scrive qualcosa bisogna argomentarla (significa cioè spiegare e dire bene di che si tratta, per esempio se dico che qualcuno è un ladro, devo dire anche perchè e dimostrare che per questo suo gesto è stato giudicato e condannato). Quindi, la prego, prima di scrivere qualunque cosa si documenti. Ho già detto, e ribadisco, l’unica speranza di rinascita per il nostro paese è il Prof. TISEO, un uomo libero, onesto, capace e soprattutto INCORRUTTIBILE!
    Per il sig. Domenico Catone
    Anche lei, non parli per sentito dire: quando e se sarà presentata la lista a sostegno del Prof. Tiseo, allora potrà fare commenti. Prima, per favore, taccia! E le “peripezzie” le faccia lei per far eleggere i suoi parenti, Ma quanti ne ha?

  29. catonedomenico said:

    Caro Argonauta,
    avevo lasciato in sospeso la domanda su di una eventuale mia candidatura a sindaco, avevo deciso in un primo momento come hai visto di non rispondere alla domanda, una risposta mi è dovuta, dato che nel 1993 per mia scelta ho deciso di lasciare la politica attiva, ritengo ancora oggi di rispetare questa mia scelta, continuando a battermi per i diritti civili insiame alle varie organizzazioni con cui collaboro nel poco tempo che le mie attività lavorative mi lasciano. Non nascondo che questa ipotesi da ragazzo mi avrebbe coinvolto diversamente. Con il passare degli anni ho imparato che tante cose insieme non si possono fare. Dare tempo e forza alle mie attività per altro in crisi, alla famiglia, all’ Azienda Consortile PIP Quarto Flegreo, ai procedimenti penali avviati di cui sono parte offesa. Tutto questo è già molto duro da seguire, figuriamoci se si aggiungeva anche una mia candidatura, non avrei fatto niente bene. Nella vita bisogna essere concreti e vivere giorno per giorno. Grazie della domanda e saluti a tutti Catone Domenico.

  30. catonedomenico said:

    Egregia signora Marisa, come piace a lei, sa chi diceva taccia o vai in Siberia, complimenti come è democratica, e lei vorrebbe rappresentare democraticamente i cittadini, lei con questo suo modo di parlare viola la carta dei diritti universali dell’ umanità, si vergogni!! Io non mi permetterei di dire ad alcuna persona di stare in silenzio, questi sono metodi dittatoriali si vergogni! Comunque la saluto, perchè sono una persona educata. Catone Domenico.

  31. edf52 said:

    Difficilmente uso il linguaggio scurrile (per Catone significa volgare), preferisco il parlare forbito (per Catone significa raffinato) ma, quando leggo le cappellate (per Catone significa caz…ate) che scrive il re degli ignoranti (catone parlo di te) che non sa nemmeno che il suo giovane rappresentante di nuovi ideali, al quale lo yuppie Iannicelli ha, suo buon cuore (ma pigliatelo in ‘nc…), ceduto lo scettro, si chiama GIARRUSSO e non GIANRUSSO, la dice tutta sullo spessore di questo millantatore cacofonico, dislessico e meza… impegnato in mille cose ed una PIP..pa, oppure con le decine di milioni di euro che si sogna come i pesciolini la notte (chist’’è scemo overo, no apposta). Parla di demagogia senza sapere nemmeno cosa significa, in quanto il suo Signore e Dio (il pedofilo di Arcore) ha stabilito che il verbo è: “Chi non la pensa come noi (pluralis maiestatis, mica lo scomunicato si riferiva a voi) è comunista e mangia i bambini bolliti ( e chillu strunzo ‘e Catone se lo ammocca e lo ripete). Catone, fai un piacere, non a noi che ti schifiamo con la carta bollata, ma alla tua coalizione, perché ogni qualvolta che scrivi, loro perdono decine di voti.

    P.S.
    Accanto a te si é aperto un ottimo negozio da 50 cents postresti comprarti qualche damigiana di acido muriatico per sciacquarti la bocca prima di parlare del Prof. Tiseo che, tra l’altro on sai memmeno chi é e cosa ha fatto.

  32. sato said:

    caro edf52 forse mi sbaglio ma uno stronzo che non conosce l’ italiano come pensa una cosa di te sempre se non ti offendi ti vorrei pagare una bella vacanza dove tu desideri o l’impressione che sei un po stressato confidati e da parecchio che non sfoghi le tue emozioni ed altro stai un po calmo e modera i termini questo e un appello che faccio ai moderatori di questo forum di mantenere ad un certo livello di educazione e moderazione e poi sono convinto anche di una cosa che se avessi il corraggio d’incontrarmi non penso che useresti questo linguaggio

    • edf52 said:

      Sato,
      ma chi ti ha evacuato? A meno che non sei sempre Catone, visto che anche tu scrivi come lui.
      Comunque a tua disposizione, ieri, oggi e sempre, quanno vuò e addò vuo tu. Famme sapè E quando non sei interrogato fatti i fatti tuoi.

      • sato said:

        edf 52 come il tuo solito di dimostri un lurido vigliacco visto che questo e un forum per persone serie tu non ci dovresti essere ripeto tu non fai parte di questa societa civile ma dovresti stare in un porcile e pure vero che io non so scrivere ma certamente non sono un fallito della vita ti posso solo assicurare di una cosa questa adesso e una cosa personale con te ma non svelo la mia identita su questo forum perche all’ occassione so essere una persona calma ma persone come te che credono di essere inteligenti dicendomi dove e quando ? non ai capito niente se sei cosi sicuro di te dimmelo tu dove e quando con un bel numeretto di telefono e vedi se non rimpiangerai di essere buffone

  33. sato said:

    alla sig.ra marisa voglio solo dire una cosa sul fato di mangiare un paese :
    1)in quel caso mangiare vuol dire questo se una persona come tiseo e casto e puro nella sua squadra a persone come cangiano che lo stesso a governato x circa dieci anni senza risultato il dott. tiseo a svolto il ruolo di assesore senza combinare nulla tutto questo che vuol dire che anche loro anno contribuito allo stato di distruzione di questo paese sottraendo ai nostri figli la tranquilità ecc……..

  34. Clown said:

    Ripeto quello che ho già detto in altro post: mi sono avvicinato da qualche tempo all’associazione per Quarto e quindi credo di essere a conoscenza dei fatti e quindi dico la mia. Nell’associazione stessa c’è un grande rispetto per la persona MASSIMO GIARRUSSO, conosciuto da tutti i soci come persona degna di stima. Il problema caro sato è nella sua squadra, come la chiami tu. Prima però un consiglio, dato con grande serenità: cerca di migliorare il tuo italiano (punteggiature e uso corretto dei verbi servono a far comprendere quello che si scrive). Scrivere con chiarezza non è essenziale, visto che si possono avere capacità intellettive anche senza saper scrivere, ma permette agli altri di non doversi sforzare per capire quello che viene detto e a noi stessi di chiarire bene i concetti che si vogliono esprimere. Scusa per la parentesi. Veniamo al dunque. Prima tua inesattezza: Cangiano non è nella squadra di Tiseo (e questo, diversamente da te, io lo ritengo un peccato), visto che non si candida a nessun ruolo. La squadra di Tiseo, già pronta, non vede neanche uno dei soliti noti. Quasi tutti giovanissimi segno di un vero rinnovamento. Ma tornando a Cangiano e Tiseo: mi sembra che negli ultimi dieci anni abbiano governato questo paese ben altre persone e quasi tutte oggi militano nel centrodestra in appoggio a Massimo (spero che questi, se come mi dicono persona degna e dotata di grande caratterre, eventualmente fosse il prossimo sindaco, riesca a tenerli sotto controllo). Tiseo da appena un anno ha deciso di dare il suo contributo e non mi sembra che abbia demeritato; Cangiano nel 2000 non mi sembra sia stato neanche presente e nel 2003 era all’opposizione. Quindi se vuoi trovare responsabilità nel governo di questo paese, penso che devi cercarle in altre parti. Se poi vuoi solo buttar fango in modo gratuito senza avere le prove di quello che dici, nessuno te lo può impedire ma di certo ti qualificheresti come persona poco degna di fede e rispetto. Demonizzare gli avversari (e non nemici) significa forse che si ha paura di quello che questi rappresentano!
    Cordialmente

  35. sato said:

    caro clown ti ringrazio per il consiglio che mi dai nell usare l’italiano in modo corretto non nascondo le mie lacune ma non per questo mi ferma nel confrontarmi con gli altri e scrivere quel che penso
    veniamo a noi in non penso di aver usato termini come nemici io non o nulla contro tiseo e altre persone che fanno parte di lui ti dico una cosa e poi mi darai ragione o viceversa vogliamo scommettere che il dott tiseo ritira la candidatura io sono daccordo con tutti voi che giarrusso e accerchiato di parecchie persone non buone ma credo in lui e alla suo modo di fare politica come tu credi in tiseo io voglio dare fiducia a massimo e vedere cosa riuscira a fare visto che ad oggi e stato un fallimento totale per tutti gli altri

  36. quartopotere said:

    Sparare sentenze e/o giudizi di parte è sempre, in ogni caso sbagliato. Come dice Clown, ma d’altronde è anche a mia conoscenza, nell’associazione “per Quarto” si ha il massimo rispetto per tutti, anche se fino a prova contraria. Quando si parla di cose che non si conoscono si rischiano solo brutte figure. Anche a me risulta che il Dr. Cangiano non è né in lista, né in pectore per chissà quale incarico. Nel leggere la loro lista civica, non trovo nessun nominativo noto o assonante con coloro che, a Quarto, hanno fatto della politica la loro ragione d esistere (ahimè anche sotto l’aspetto economico). Non c’è nessuno a Quarto, e lo dico senza tema di essere smentito, nessuno che non possa parlare che bene del Dottor Professor DomenicoTiseo e se qualcuno lo fa, allora additatelo pure come in mala fede e bugiardo. Stessa cosa penso, ma non solo io, per il sig. Giarrusso. Ma l’handicap di quest’ultimo è che dopo aver fallito già una volta con certa gente, dalla quale si poi pubblicamente dissociato, ci si rimette insieme. Cosa è cambiato sig. Giarrusso? La lista che Lei guida, per adesso, è formata da un campionario di Voltagabbana, gente che passa da destra a sinistra e viceversa con una facilità strabiliante. Sbaglio o con Lei, sig. Giarrusso, ci sarà l’ex vicesindaco, diversi rappresentanti dell’ex governo, altrettanti assessori e capi partito, sempre dell’ex maggioranza? Sbaglio o con Lei ci sarà quel Leopoldo detto “Scellerato”, unica causa della sua sconfitta (me lo confidò Lei) e onnipresente cariatide sulla scena politica da una vita? Manca solo FLI, ma sua Amarezza pare sia stato più veloce di Lei a portarsi i fascisti in casa (di questo il PD e SEL piangeranno lacrime amare). La prego, se possibile, risponda Lei e non i suoi intellegibili sostenitori, Le fanno solo perdere punti.

  37. Clown said:

    vedo che con il sig sato si può anche discutere senza scendere nel puro pettegolezzo e va bene così. Certo, solo dopo si potrà sapere chi dei contendenti in campo sia il migliore o meglio quello che riuscirà a fare di più per questo paese. Come si dice, dimostreranno sul campo quanto valgono realmente. Io credo che il centro destra sia nettamente favorito fino ad oggi, anche perchè l’ultima amministrazione non è riuscita a concretizzare molto. Ma mi consentirà far notare che se eventualmente Massimo riuscirà a pravalere, si troverà ad amministrare con gran parte di quelli che erano nell’ultima amministrazione (quella che ha fallito e che quindi hanno a loro volta fallito): nei fatti saranno gli stessi a gestire. Vogliamo ricordarli? Amirante, Carandente Tartaglia, Esposito Geppino, Carlo Giaccio, Felaco, Di Falco, Esposito Gennaro, De Vivo Giovanni, Simeoli, Buonanno. Mi fermo qui, sono troppi e non mi va di perdere tempo. Io credo che per Massimo sarebbe molto dura. E solo per questo la mia preferenza va verso il prof Tiseo, che è un uomo indubbiamente integro e serio (al pari di Massimo), oltre che competente e che ha una grande virtù: esprime finalmente un nuovo vero e non mascherato, e soprattutto si fa guida (e non capo) di una squadra giovanissima e non implicata in un modo qualsiasi con la vecchia nomenclatura politica di Quarto. Già solo per questo la gente dovrebbe sceglierlo come Sindaco.

  38. Il Federalista said:

    Devo ringraziare Clown che con il suo intervento ha riportato la discussione nella giusta direzione, credo che nn ci siano nemici in politica, ma solo avversari e quindi è da questa base che bisogna partire. Vorrei ricoradare a tutti che è facile parlare male delle persone, ma almeno mi aspetterei che prima di giudicare perlomeno si conoscessero le persone……..il dott. Mimmo insieme al dott. Franco sono due persone che definire squisite sarebbe dire poco, però nn credo che anche altre persone che si trovano dall’altra parte siano meno degne di essere considerate per quello che sono, io ritengo ci siano dei ragazzi che vanno considerati prima da cittadini e poi da politici, gente come Iannicelli, De Vivo, Chiaro, Micillo, Di Falco, etc. nn possono essere condsiderati dei poco di buono, perchè chi li conosce sa che sono dei ragazzi seri e perbene che dedicano tutta la giornata al lavoro e che si adoperano per gli altri e per la loro città, la politica è complessa, è difficile trasferire quello che si è come uomini in politica, perchè ci si scontra con la realtà della politica che ha come base la mediazione, la quale livella tutto verso il basso, per alzare il livello bisogna eliminare qualche mela marcia (ma credo che a questo si tia gia lavorando).Il mio augurio e che vinca il migliore ed in cuor mio mi auguro che questa volta vinca QUARTO.
    P.S. spero che la partita si giochi tra Mimmo e Massimo, perchè sua Amarezza ha già dimostrato di cosa è capace(il fallimento di tutto tranne L’Urbanistica di cui è esperto), e di questo Mimmo ne ha certezza (vedi delibera per la costruzione di migliaia di vani con soli 5 voti)….. ……..in bocca al lupo.
    The Federalist

  39. catonedomenico said:

    Cari lettori,
    chiedo scusa per per l’errore nella dicitura del cognome di Giarrusso, Giarrusso l’ ho sempre chiamato Massimo, ha 11 anni in meno di me, e quando con mio padre andavo a casa dei suoi genitori è sempre stato chiamato Massimo.
    Devo intervenire per fare alcune precisazioni, nei commenti si è parlato di onestà del Sig. Tiseo. Per la sua onestà non posso dare opinioni, io mi esprimo in modo generale ed in particolare valuto i risultati. Il Sig. Tiseo è stato messo da Cangiano ad amministrare! Adesso se è onesto o meno a me non interessa. Io valuto i risultati!! Nel suo anno di gestione vi era il PIP da approvare per non perdere i finanziamenti, lui come amministratore aveva l’ obbligo morale di non far perdere questi fondi insieme agli altri sia ben chiaro!! Cosa hanno fatto! Questi amministratori hanno semplicemente perso i fondi, perchè, volevano fare cose diverse dagli accordi consolidati, queste scelte che io definisco stupide ed immorali, e non so per quali fini, che per altro sono oggetto di mia denuncia querela alla Procura della Repubblica, hanno tolto importanti opere primarie e secondarie ai giovani ed ai nostri figli! Io da interviste di Cangiano e Tiseo leggo che sono interessati al lavoro ed alla vivibilità, hanno avuto 4 anni e sono stati sempre puntualmente a fianco dell’ EX sindaco Secone. Io penso, che sono responsabili anche loro delle peripezie che si sono create, e sarebbe più bello che dicessero chiaramente abbiamo sbagliato, rimbocchiamoci le maniche!!! Invece no le peripezie le fanno sempre gli altri!!! Quando una amministrazione sbaglia sbagliano tutti!! Ecco questa si chiama onestà intellettuale!! Come ben vedete esistono diverse onestà!! Secone, Cangiano, Tiseo ed altri avendo governato per 4 anni, avendo prodotto pochissimo, non sono più degni di rappresentarci. Adesso dobbiamo fare il giro di boa cambiando i registi. E ricordiamoci che la mancata realizzazione del PIP per il momento ha comportato la perdita di 500 posti di lavoro, io penso che qualcuno si debba vergognare, sicuramente noi del consorzio no! Avendoci rimesso finora quasi 200,000.00 euro!! Inoltre, potrei elencare ancora tanti altri fatti, I risultati sono sotto gli occhi di tutti e lascio giudicare ai cittadini.
    Per edf52, vuoto e senza critica continuo ad ignorarti.

  40. quartopotere said:

    Vorrei chiedere al signor Catone se conosce i sottoelencati ex consiglieri comunali (e non) e se é a conoscenza che sono gli artefici del fallimento del suo PIP.
    01) Friscia
    02) Amirante
    03) Di Falco
    04) Giaccio
    05) Esposito Ge,
    06) Esposito Giu.
    07) Felaco
    08) Carandente Leopoldo
    09) Giovannone
    10) Giovannino
    11) Simeoli
    12) Chiaro
    13) Apa
    14) Carputo
    15) Perreca
    16) Brescia
    17) Iovine
    18) Bramante
    19) Iannicelli
    20) Buonanno
    21) Prencipe
    22) Micillo
    23) Contini
    24) Fernandez

    Grazie

  41. sato said:

    mi scuso con tutti quelli che leggono il forum se a volte o spesso sbaglio nel scrivere qualcosa ma và capito il senso della cosa poi ringrazio anchio il sig. r clown di aver riportato la discussione nella giusta misura tra persone civili le proprie idee anche se diverse su candidati non deve far perdere il senso civico ed educato di ognuno di noi
    nulla toglie per tiseo ma una sola persona non puo cambiare un sistema radicato solo con la forza e la volonta si puo programmare un simile progetto io sto leggendo alcuni forum che giarrusso viene reputato un ragazzo valido anche negli ambienti circoscritti da tiseo allora mi domando, tanti giovani puliti si stanno affaciando in politica di nuovo al fianco di massimo e visto che lui si trova non mi vogliate a male in una coalizione vincente allo stato attuale perche non lo portiamo alla vittori e votiamo tutte queste persone valide nel centro destra e mandiamo a casa questi decrepiti vecchi ( della politica vedi secone e quant’altri anche del centro destra) solo cosi possiamo risolvere il problema,
    in quanto pur vero tiseo persona super seria migliore di questo mondo ma e solo e da soli in politica non si arrivà da nessuna parte in politica il nemico va fatto amico e poi buttato dalle scale per tutti i disatri combinati sul nostro paese sia di centro sinistra di centro destra la mia idea e quella di non buttare i nostri voti segliere la coalizione vincente e far votare persone perbene perche e impossibile pensare che nel centro destra non ci siano persone perbene come ci saranno sicuramente nel centro sinistra ma allo stato attuale sono capeggiati da chi del paese sene sbatte vedi lo stato di cose questi pensano solo a costruire case

    • quarteseverace said:

      ma ci sono moderatori in qusto forum?
      come si puo permettere un linguaggio del genere?
      mi riferisco in particolar modo a edf52.

  42. catonedomenico said:

    Caro Quartopotere,
    della lista che tu hai fatto, a fine dicembre 2007 hanno quasi tutti votato a favore del PIP tranne qualche astensione, (alcuni dei nomi citati non sono ex consiglieri) non è stato il consiglio comunale a creare problemi, che ha fatto la sua ottima parte! I responsabili purtroppo sono da ricercare negli uffici tecnici del Comune di Quarto e della Provincia di Napoli, e di alcuni amministratori della giunta Secone, purtroppo non posso fare nomi, tutto l’ iter burocratico delle indagini preliminari è in corso, ed inoltre sono vincolato al segreto. Fino a quando non vi saranno rinvii a giudizio e condanne esiste prima la presunzione di innocenza.
    Caro Quartopotere sei pregato di riportare sul tuo sito i commenti nella loro completezza, suprattutto quando sono citato, questo significa essere democratici ed aperti alle discussioni anche nella diversità.
    La costruzione di fatti senza il contradittorio non mi piace. Saluti Catone Domenico.

  43. quartopotere said:

    Gentile Catone, questa non l’ho capita, se me la spieghi meglio, te la riporto:

    <>.

    Su quale sito devo riportarla? E su cosa avrei mancato di riportare su di te? Grato di una spiegazione, ti saluto.

  44. quartopotere said:

    Scusa ma il sito di QCW quando metti “<” da i numeri, Volevo segnalarti quanto segue:

    Caro Quartopotere sei pregato di riportare sul tuo sito i commenti nella loro completezza, suprattutto quando sono citato, questo significa essere democratici ed aperti alle discussioni anche nella diversità.
    La costruzione di fatti senza il contradittorio non mi piace. Saluti Catone Domenico.

  45. catonedomenico said:

    Per quartopotere, scusa ho sbagliato, mi sono confuso con admin e quartomondo, nel loro forum, sono riportati pezzi di commenti, che non sono completi di contradittorio.
    Non me ne volere, io sono uno di quelli che ammette i propri errori. Catone Domenico.

  46. quartopotere said:

    No, stai tranquillo, chi é che non sbaglia? Io per esempio tante volte. Buone cose a te.
    P.S.
    Vinca il migliore (spero il MIO)

  47. catonedomenico said:

    Voglio venire in aiuto di Milazzo, non è colpa del sito, nel linguaggio HTML delle pagine web i simboli indicati sono caratteri speciali rappresentano i tag. Usa i doppi apici. Saluti Catone Domenico.

  48. VinoVeritas said:

    ma che inbevuto che sei giarrusso……………guarda se il nuovo che avanza dovrebbe avere in te tale aspirazione, dico e confermo che puzzi di stantio, che pazzia, che vergogna.

    Cittadini quartesi salviamo i nostri figli, quindi il nostro futuro, Tiseo rappresenta la gente perbene…
    adesso tocca a noi scegliere che persone siamo.

  49. quartopotere said:

    Caro VinoVeritas,
    Premesso che io sono un sostenitore senza se e senza ma (ma quest’espressione mi fa senso) di MimmoTiseo, inviterei te, me e tutti i “Tiseo’s boys” ad argomentare e non a contrastare, altrimenti cadremmo nel gioco di chi non ha argomenti e si barcamena.
    Elenchiamo analiticamente i meriti di Tiseo e alrettanto asetticamente, i demeriti dei concorrenti.
    Viva Domenico Tiseo, unica speranza per Quarto.

  50. Il forestiero said:

    Egregio Direttore, credo sia giunto il momento di un Suo intervento.Eviti che le pagine del Suo giornale diventino un contenitore indifferenziato di parole vuote, turpiloquio gratuito e diffamazione.Sig. Catone, mi sono informato e purtroppo devo comunicarle che non esiste un medico specialista nel PIP, quindi se ne faccia una ragione e nel frattempo si distragga studiando un pochino di grammatica, sintassi e, se ce la fa , anche un pochino di ortografia:NON è mai TROPPO TARDI.Mi sono anche informato sull’operato del Prof Tiseo come assessore alla cultura e allo sport: i Dirigenti scolastici, i Presidi e gli studenti di Quarto ne sono entusiasti.Fatelo anche voi e poi ne discuteremo.
    Cordiali saluti

  51. Clown said:

    e soprattutto… il prof Tiseo ha deciso di offrire il proprio contributo all’amministrazione di Quarto solo poco più di un anno fa (e non quattro come falsamente si afferma) e che si è dimesso in tempi non sospetti quando ha capito che la sua azione era una cattedrale bellissima in un deserto. E aggiungiamo che il dott Cangiano ha deciso di interessarsi di altre cose per il futuro, pur avendo dato molto in passato a questo paese, in nome di un vero rinnovamento della classe politica che ci amministra: e chi dice il contrario senza argomentare, senza portare fatti e non solo vuote parole, sa bene di non dire la verità.

  52. catonedomenico said:

    Egregi lettori,
    Solo 5 parole: ” GURDATEVI INTORNO, GUARDATE I RISULTATI” altro non aggiungo! Dire che i risultati ci sono è demagogia soprattutto da chi non si firma e non può essere giudicato. Fatti, Fatti, Fatti!!!
    Saluti Catone Domenico.

  53. catonedomenico said:

    Per Clown,
    trasformare cose ordinarie in cose strardinarie è da piccoli uomini, trasformare un paese creando nuove cose strardinarie come una biblioteca multimediale orientata alla formazione dei giovani per l’avvio al lavoro o altro di nuovo, questo si che fà un uomo grande o gli uomini grandi. I grandi amministratori della EX giunta Secone hanno distrutto la biblioteca!! A me basta questo fatto per giudicare!! Io insieme ai nostri bravi tecnici ed ai miei associati abbiamo procurato i fondi è sicuramente tu insieme a chi ha fallito ed ai demagoghi che avete fallito non sei degno di giudicare!! Saluti Catone Domenico.

  54. Clown said:

    Ma chi si crede di essere questo tizio che pensa di poter decidere lui chi è degno di giudicare o no? Tipico degli uomini piccini piccini, e, sembrerebbe, con tante frustrazioni da sfogare in qualche modo. Scusatemi cari lettori. Avevo invitato a discutere da persone civili, ma si vede che qualcuno proprio non sa cosa significa questa parola e per questo è solo da ignorare totalmente.

  55. catonedomenico said:

    Caro clown, vedi che giudichi prima tu, quindi il tuo trafiletto vale anche con te stesso! Saluti Catone Domenico.

  56. catonedomenico said:

    Scusate ripeto vista l’ora tarda:
    Caro clown, vedi che hai iniziato a giudicare prima tu, quindi il tuo trafiletto vale anche per te stesso! Saluti Catone Domenico.

  57. catonedomenico said:

    Questo articolo lo voglio ricordare a tutti i lettori per giudicare.
    Dopo la sentenza del consiglio di stato il Sindaco di Quarto ha intrapreso una campagna denigratoria nei confronti del consorzio, accusando il consorzio di inadempienze, questo pubblicamente con interviste ed a mezzo stampa. Dopo i miei comunicati che dimostravano il contrario il Sindaco Sauro Secone ha cessato la sua campagna di denigrazione e diffamazione per chiudersi nel silenzio assoluto senza rispondere ai miei comunicati, ad atto di significazione e ad atto di autotutela. Questa situazione ha prodotto un primo paradosso: un sindaco che trattiene a se la delega dell’urbanistica, diretto responsabile degli atti non formalizzati dal Comune di Quarto nelle richieste del Tar Campania, Consiglio di Stato, Provincia di Napoli, dichiara che il vigilante doveva essere il consorzio, che per convenzione è solo esecutore dei deliberati in materia PIP del Comune di Quarto e non competente in materia urbanistica. Adesso passiamo al secondo paradosso e mi riferisco ai finanziamenti pubblici della Regione Campania che il Consorzio ha procurato al Comune di Quarto: l’ azienda consortile è riuscita a far ottenere un primo finanziamento della Regione Campania di euro 3.500.000,00, inoltre gli associati o altri enti avrebbero garantito altri investimenti per altri 12.000.000,00 di euro per le opere primarie e secondarie, tra cui un centro di formazione multimediale con biblioteca per l’avviamento alle professioni dei giovani di Quarto, annessa sala congresso, mensa aziendale, centri sindacali e sociali, infrastrutture in servizi quale rete di comunicazione a fibre ottiche, depuratore delle acque reflue, strade, in particolare una strada parallela alla Via Campana creando le condizione per il terzo passante su via Campana altezza Montagna Spaccata. Inoltre la costruzione degli opifici avrebbe comportato altri investimenti per circa 70.000.000,00 di euro. Ebbene, il sindaco cosa decide di creare essendo già tutto pronto: crea il paradosso dei paradossi, azzera tutto, cerca di fare un nuovo PIP con nuovi soggetti, sicuramente senza il consorzio non avendo mai riservato a noi un confronto nonostante invio di atto di significazione e di autotela, buttando nella spazzatura i soldi del Consorzio e forse, anche, quelli della Regione Campania senza cercare di recuperare i progetti consolidati ed approvati dalla Regione Campania (richiesta finanziamento). Invece, se non avesse azzerato i progetti, il recupero della esistente progettazione avrebbe portato a termine il PIP in soli 6 mesi di ulteriore iter burocratico e successivamente dato lavoro a circa 500 persone. Il Consorzio nei prossimi giorni si farà promotore di iniziative per portare a conoscenza della cittadinanza di tutte le problematiche chiedendo all’amministrazione la rapida attuazione del PIP, con il consorzio, in caso contrario l’ azienda consortile provvederà a richiedere il commissariamento del settore Urbanistico come previsto dalla legge regionale, avendo il comune già ottenuto finanziamenti e non rispettato gli impegni assunti con la Regione Campania.

    Cordiali saluti ai lettori ed auguri di un buon nuovo anno.

    Il Presidente Azienda Consortile PIP Quarto Flegreo. Catone Domenico.

  58. catonedomenico said:

    Voglio ricordare anche questo commento:
    catonedomenico:
    1 gennaio 2011 alle 15:40

    Egregio Quartomondo, concordo perfettamente con te, ecco il motivo dei 2 articoli che ho fatto sul sindaco raccoglie quello che semina e sui suoi paradossi, inoltre ti anticipo un’ altra parte delle altre 3 comunicazioni che riguardano l’ amministrazione Secone, Quando è stato costituito il Consorzio PIP i Commissari Prefettizi hanno blindato l’atto costitutivo del consorzio e la convenzione che regola i rapporti tra comune e consorzio, una prima preoccupazione era per le eventuali infiltrazioni che il consorzio avrebbe potuto subire, la seconda preoccupazione dei Commissari Prefettizi era per le finanze del Comune che non permettevano dato il forte indebitamento del comune la gestione autonoma dei Piani degli Insediamenti Produttivi, pertanto, affidarono qualunque spesa e progettazione al Consorzio. Per quanto riguarda invece le finanze devo tornare su un punto importante, non so se è informato: il nostro funzionario capo delle finanze ha deciso di andare a dirigere un altro comune, nei salvataggi e nella sistemazione finanziare dei bilanci è molto bravo soprattuto quando ha autonomia di gestione insieme ai commissari prefettizi, questo è dimostrato dal buon lavoro che ha svolto in altri comuni, purtroppo, per il comune di Quarto incontra troppe difficoltà. Spero che non sia andato anche lui in contrasto con il sindaco ed il suo Assessore alle finanze, perdendo in questo modo, un ottimo cervello, mio compagno di classe a scuola. Per la tua ultima parte concordo ed aggiugo una riflessione: tutti gli assessori vengono cambiati, solo Granata rimane al suo posto. Per la parte che descrivi delle parole “incantesimali” del Sindaco sui Finanziamenti degli altri enti ti devo dare ragione, il Sindaco descrive diverse opere da realizzare “in futuro” in particolare adesso si devono appaltare i lavori per un tratto fogniario che si dovrà realizzare, finaziamento ottenuto in conto capitale con i soli interessi passivi a carico del comune, il Sindaco non spiega i ritardi del completamento di questo iter burocratico, dovuti alla mancanza di capacità finanziaria a pagare negli anni a venire questi interessi passivi. Ecco il motivo della realizzazione piano casa. Fare cassa velocemente! “Sfregiando” senza una opportuna programmazione ambientale ed economica il paese ed impoverendo i cittadini che si vedranno svalutati i propri beni! Cordiali saluti Catone Domenico.

  59. Scocciato said:

    parli sempre di stò ca…..o di PIP!!!! ma sei tanto sicuro che portava sviluppo?!? l’obbiettivo è soltanto di fare capannoni, capannoni e capannoni, perche non ci dici cosa volete fare per gli anziani, per i giovani, per le famiglie poco fortunate e bisognose??
    Sono un Quartese elettore di dx e mi vergogno di tutto quello che state creando!!!! I Verdi ballerini con la dx, Giovannone e Giovannino militanti da sempre nel DS oggi con UDC, Luigi Esposito (caivanese) militante del DS candidato con PDL, Santoro sempre da solo o con la sx oggi con il PDL, Esposito Giuseppe ballerino che va da DX a SX, Esposito Gennaro da sempre nella Margherita, capogruppo del PD, oggi UDC…………..mi sono scocciato!!!!!!! a te il resto!!!!

  60. catonedomenico said:

    Cari lettori, ringrazio per le persone che hanno espresso solidarità, non rispondo ai demagoghi è inutile! Per il PIP comunico che a breve farò una conferenza per far capire agli ignoranti che i piani di insediamento produttivi non sono capannoni, ma un fatto serio. Saluti a tutti, Catone Domenico.

  61. francesco said:

    E’ SOLO UN “PUPO” , con questo come sindaco, Quarto resterà uguale a prima, daltronde con delle liste in cui (PDL) ci sono teste di legno(CHIARO ARMANDO), dove vogliamo andare? Forse è il caso di mandare affanculo questi pseudo-cammoristi da 4 soldi evitando , a priori , di votare PDL ,anche se dall’altra parte le schifezze non mancano. Tanto in italia siamo costretti sempre a scegliere tra uno stronzo o un mezzo stronzo….fate voi.

Comments are closed.

Top