MALMENATO EX DEPUTATO DI FORZA ITALIA, FRANCESCO MAIONE

Nella serata di lunedì scorso si è consumata ad Arco Felice una violenta aggressione ai danni del 47enne Francesco Maione proprietario del noto ristorante di Pozzuoli “Il Capitano” nonchè ex deputato, eletto nel 2001 tra le fila di Forza Italia. L’aggressore è un 29enne incensurato di Bacoli, alla base del folle gesto ci sarebbero motivi personali. Francesco Maione si trovava in un noto bar di arco felice e dopo un’accesa discussione il giovane bacolese avrebbe colpito l’uomo alla testa più volte, con una mazza da baseball. In seguito il 29enne forse spaventato da un probabile linciaggio da parte dei testimoni dell’accaduto, si è recato alla caserma della Guardia di Finanza dove ancora con l’arma in mano è stato arrestato e accusato di tentato omicidio. Il proprietario del ristorante dopo l’aggressione è stato ricoverato presso l’ospedale S. Maria delle Grazie, e sembra aver riscontrato ferite guaribili in dieci giorni.

Top