ITALIA 150: SEI CONFERENZE CELEBRATIVE NELLE SCUOLE DI POZZUOLI

L’Isis “Tassinari” di Pozzuoli, con il patrocinio del Comune di Pozzuoli e dell’Azienda di Cura, Soggiorno e Turismo di Pozzuoli, con la collaborazione dell’Ipsar “Petronio”, la Sms “Annecchino”, e la Sms “Pergolesi II” presenta:  “1861, nasce l’Italia Unita”, sei conferenze celebrative per il 150° anniversario. Gli incontri si svolgeranno in quattro scuole di Pozzuoli e saranno aperte al pubblico.

L’Isis “Tassinari” di Pozzuoli, con il patrocinio del Comune di Pozzuoli e dell’Azienda di Cura, Soggiorno e Turismo di Pozzuoli, con la collaborazione dell’Ipsar “Petronio”, la Sms “Annecchino”, e la Sms “Pergolesi II” presenta:  “1861, nasce l’Italia Unita”, sei conferenze celebrative per il 150° anniversario. Gli incontri si svolgeranno in quattro scuole di Pozzuoli e saranno aperte al pubblico.

Il programma: Venerdì 4 marzo (ore 17,00) all’Isis “Tassinari” di via Fasano, 13 a Pozzuoli.
Introduce il professor Dario Sessa, Dirigente Scolastico dell’Isis Tassinari. Intervengono: professor Stefano Zen (“La nascita del Regno d’Italia: le guerre di indipendenza e la spedizione dei Mille”), l’alunna della V D – indirizzo linguistico – Nicoletta Pezza (“Le origini del concetto di unità d’Italia”) e il professor Gaetano Lombardi (“Domenico Goglia: Il puteolano dei Mille”). Modera Ciro Biondi, giornalista.

Mercoledì 16 marzo (ore17,00), all’Isis “Tassinari” di via Fasano, 13 a Pozzuoli.
Tema dell’incontro: “L’unità d’Italia: unificazione o piemontesizzazione? –  La questione meridionale”. Relatore: professor Antonio Alosco, docente di Storia Contemporanea presso l’Istituto Universitario Suor Orsola Benincasa. Introduce Ciro Biondi, giornalista.

Giovedì 24 marzo (ore 17,00) all’Isis “Tassinari” di via Fasano, 13 a Pozzuoli.
Tema dell’incontro: “L’unità d’Italia e i rapporti tra Stato e Chiesa. Da Porta Pio ad oggi”. Relatore: professor Dario Sessa, Dirigente Scolastico Isis Tassinari. Introduce Ciro Biondi, giornalista.

Giovedì 31 marzo (ore 17,00), alla Sms “Pergolesi II” in via Marotta 1 (Pozzuoli, rione Monterusciello)
Tema: “Le reazioni popolari al moto risorgimentale”. Relatore: professor Edoardo Spagnuolo.
Tema: “L’economia meridionale prima e dopo il processo unitario”. Relatore: professor Ettore Donadio. Introduce Ciro Biondi, giornalista.

Martedì 19 aprile (ore 17,00), alla Sms “Annecchino”, via Modigliani, 9 (Pozzuoli, rione Monterusciello)
Tema: “L’industrializzazione a Pozzuoli: il cantiere Armstrong”. Relatore: professor Nicola Arbia. Tema: “Interventi edilizio-urbanistici a Pozzuoli nella seconda metà dell’800”. Relatore: professor Raffaele Giamminelli. Introduce: Ciro Biondi, giornalista.

Giovedì 18 aprile (ore 17,00), all’Ipsar “Petronio” in via Serao, 13 (Pozzuoli, rione Monterusciello).
Tema: “Fratelliditalia – Storia dell’unità e della disunità d’Italia dal 1943 al 1947 attraverso la stampa”. Relatore: professoressa Matilde Iaccarino. Conclusioni: professor Luigi Arionte, Dirigente Scolastico Ipsar Petronio. Saluti: professor Dario Sessa, Dirigente Scolastico Isis Tassinari. Modera:  Ciro Biondi, giornalista.

Per informazioni:

Coordinatore: Prof. Procolo Pisano – tel 3334042627
Segreteria organizzativa: Prof. Claudio Villani –  tel 3394862810
ISIS G. Tassinari – Pozzuoli- tel 0815265754

One Comment;

  1. Quartomondo said:

    Perchè non celebrare l’anniversario del totalizzante dominio camorristico di Marano di Napoli su Quarto Flegreo? Si potrebbero organizzare visite guidate presso le case dei più importanti camorristi e tenere conferenze che spieghino ai ragazzini delle scuole, come la camorra abbia SEMPRE comandato e gestito ogni cosa in questo paese, mettendo sotto un pesante giogo, tutte le generazioni di quartaiuoli e quartesi, da almeno un secolo. Ecco, festeggiamo un bel secolo di schiavitù assoluta.

Comments are closed.

Top