QUESTA AMMINISTRAZIONE DA QUANDO SI E’ INSEDIATA NON HA FATTO ALTRO CHE PROMESSE PUNTUALMENTE NON MANTENUTE

Nel corso della conferenza stampa indetta dal PDL  a cui hanno partecipato, il capogruppo consiliare del partito, Eugenio Ianniccelli ed il vice coordinatore dello stesso, Franco Carputo, si messo in luce come questa giunta Secone non riesce a portare avanti dei progettio che interessano la collettività. Vedi, PIP, Farmacie comunali, Distretto sanitario ecc. Ma ascoltiamo i due rappresentanti del Popolo della Libertà.




6 Comments

  1. quartaginese said:

    Qualcuno ben inserito (ceh so Analista, Catone, Quartomondo ecc. ecc.), non è che ci potrebbe far sapere cosa hanno fatto le commissioni del comune, quante relazioni hanno fatto, che so quello che janno prodotto, a parte i soldi che si sono presi pare siano più di 200.000 euro. Iannicelli forse ce lo dici tu o Apa, anzi, meglio Micillo e carandente quasi 100.000 in due

  2. Francesco Cangiano said:

    Al di là del mio personale giudizio sulle argomentazioni portate dai rappresentanti del PDL, argomentazioni che mi sembrano vuote e vacue e che non incidono seriamente sui problemi di questa città e di come è amministrata (e questo da quattro anni ormai), al di la di questo mi è d’obbligo intervenire su alcune affermazioni del Consigliere Carputo. Purtroppo lo stesso dimostra di essere davvero poco attento per quanto riguarda la vita politica. Certamente il Partito della Rifondazione Comunista non ha bisogno di essere difeso da me, avendo al suo interno uomini capaci di farlo, ma è doveroso ricordare al consigliere che Rifondazione Comunista da tempo non è più presente in questa amministrazione avendo i Consiglieri eletti nelle sue liste (io e Riccio) fatto scelte diverse, se a torto o ragione non sta certo a lui giudicare. E non mi risulta che ci siano assessori in quota Rifondazione in questa amministrazione. Quindi legittima e corretta politicamente (condivisibile o meno che sia) la posizione espressa nel manifesto a cui il Consigliere fa riferimento.
    Forse è davvero il caso di fare più attenzione nell’espletare il proprio compito di uomo politico esponente di un “grosso” partito (scusatemi ma non riesco a scrivere “grande”, visto chi ne è il fondatore-padrone), altrimenti si risulta davvero poco credibili.
    Francesco Cangiano

  3. catonedomenico said:

    Caro Quartaginese, purtroppo da quando mi oppongo al Sindaco, le stanze mi sono precluse. Inoltre non mi esprimo su dati di cui non sono a conoscenza. La mia filosofia è sempre stata: nell’ interesse generale vi può anche essere l’ interesse personale, purchè i cittadini abbiano ottimi servizi e vivino in una cittadina vivibile. Inoltre mi piace esprimermi su fatti. Io oggi ero presente alla conferenza stampa del PDL è ne sono rimasto intusiasta. Si inizia a capire che l’interesse generale di tutti i cittadini alla fine porta anche all’interesse personale (Non inteso come soldi pubblici). Certo che il mio parente Iannicelli è giovane, sta imparando velocemente ed è affiancato da anziani ormai anche saggi. Dico questo perchè oggi nella PDL abbiamo fatto delle riflessioni importanti, in cui sono anche stati ammessi errori. Sai errare è umano, e quando un politico ammette errori, significa diventare saggi. Io penso che la PDL ha tutte le carte in regola per preparare una valida alternativa a questo sindaco. Dalle riflessioni è emersa la volontà di fare, la saggezza e la predisposizione ad organizzare. Dati importanti per costruire una opposizione propositiva e di alternanza con il PD di Quarto. Oggi sono stati i primi che aprono un fattivo sostegno alla lotta ventennale per i piani di insediamento produttivi. Ho avuto riflessione e disponibilità che il Sindaco Secone che ho contribuito a far eleggere non mi ha dato. Per questo sicuramente porrò le mie attenzioni e riflessioni. Cordiali saluti al PDL ad ai lettori.

  4. Quartomondo said:

    Caro Quartaginese, grazie per il solo fatto di supporre che io possa essere a conoscenza di notizie interne, ma purtroppo non è così. Per averne bisognerebbe essere prossimi a qualche ruffiano politicaro e, per mia fortuna, non è così. Spero anche io, come te, che prima o poi si possa conoscere qualche numero, specie di rilevanza finanziaria, rispetto a questo comune fetente ed inquinato (in tutti i sensi).

    Saluti.

  5. Quartomondo said:

    Ma dove li prendono? Sto Carputo da dove arriva? Ma qualcuno potrebbe spiegargli che il ruolo dell’opposizione NON E’ quello di ostacolare il sindaco del paese?!
    Che depressione!

  6. frescobaldo said:

    Il PDL osa dire che questa amministrazione a fatto solo promesse e mai mantenute, io credo che la peggiore sciagura che questa città potesse avere e quella di avere, fatto salvo qualcuno ,un partito di opposizione come la PDL , un partito sempre pronto a dare il suo voto se nella maggioranza mancava qualche consigliere , un parito sempre pronto a proporre nomi di imprese per eseguire lavori di somma urgenza sul territorio , un partito che a interessi su tutto cio che il buon sindaco a realizzato e vuole realizzare .partendo dal ERS pasando per il Piano Casa , costtruzioni a Viticella , farmacie Comunali , Saut del noto imprenditore di via crocillo ,Fogna di via casalanno,abusivismo edilizio , Io credo che il maggior sostenitore del Sindaco secone sia il partito della PDL , ma non per ragioni nobili di programma e sviluppo , ma perche un sindaco che si presenta bene come facciata , un sindaco che giustamente mertte la legalita e trasparenza al primo punto a loro fa comodo , mi auguro che il Sindaco se e persona per bene come disse nella conferenza , prenda le distanze da costoro , scavando creando un sparti acqua tra la maggioranza e costoro , mi piaque la definizione del sindaco , l’opposizione e poca cosa , venitela a vedere ? auguri

Comments are closed.

Top