IMPIANTO SPORTIVO PER GIOVANI A RISCHIO: QUASI CERTO IL PARERE POSITIVO PER IL FINANZIAMENTO

E dalla Prefettura di Napoli ci giunge un’altra notizia, di tono completamente diverso. In seguito alla partecipazione del Comune di Quarto al bando “Io gioco legale”, pare ormai quasi sicuro che il finanziamento per realizzare un impianto sportivo per giovani a rischio devianza otterrà parere positivo da parte della commissione preposta, e verrà realizzato all’interno della scuola media “Gadda”. Il finanziamento, dall’ammontare di mezzo milione di euro, permetterà l’ampliamento di un campetto all’aperto già esistente, il quale verrà dotato di una copertura, di spogliatoi e di tutto quanto serve per renderlo utilizzabile come campo per la pallavolo, la pallacanestro e la palla rilanciata.

Top