GRAN PREMIO DEL MARE:VINCONO “FAZZA “ E “LC POWER

Si è conclusa domenica il gran premio del mare città di bacoli che ha visto competere per il titolo mondiale ed europeo equipaggi provenienti da diverse parti del mondo. Ad aggiudicarsi il titolo mondiale classe 3/6, i piloti del Fazza, l’ LC Power ha conquistato invece il gradino più alto del podio nell’europeo classe 3000 di offshore. Splendida la terza e ultima prova valida per il titolo iridato. Fazza si è subito portata al comando. 

 

Alle spalle del bolide più forte, grande bagarre e contatti ravvicinati: l’ha spuntata l’imbarcazione Fendi 10, che è riuscita nell’impresa di agguantare il terzo posto. Nulla da fare invece per Servizi Fondiari, che mirava alla vittoria ma ha dovuto accontentarsi del secondo posto.

Nell’Europeo 3000 dominio di LC Power, lo scafo italiano guidato da Roberto Lo Piano e Damiano Orlando. Sul podio anche due barche francesi, GT One ed Excalibur.

La cerimonia di premiazione si è svolta nel suggestivo scenario del Tempio di Venere, all’interno del porticciolo di Baia. A premiare gli equipaggi, tra gli alti, Ermanno Schiano, sindaco di Bacoli, Raffaele Chiulli, presidente Unione Internazionale Motonautica, Vincenzo Iaconianni, presidente Federazione Italiana Motonautica, e Roberto Spina, presidente del Comitato organizzatore.

Top