EX ASSESSORE TISEO PROBABILE CANDIDATO SINDACO DELLA LISTA CIVICA “PER QUARTO”

L’ex-assessore della giunta Secone, Mimmo Tiseo, si dice disposto a scendere in campo come candidato sindaco, ma  sostenuto da una lista civica: ” Sono consapevole della spaccatura all’interno del centro-sinistra, ma ciò che mi preme è la vivibilità del territorio”

14 Comments

  1. marisa said:

    Non conosco personalmente il prof. Tiseo, ma ne ho seguito l’operato da assessore. Veramente encomiabile quello che è riuscito ad ottenere nonostante le casse vuote e l’appoggio, anzi, il non appoggio dell’amministrazione. Come medico so che non si discute. Credo che la nostra città non possa avere di meglio da esprimere come sindaco. Io la voterò e cercherò di diffondere il verbo, nel mio piccolo. Forza professore, la parte sana della città è con lei.

  2. Quartomondo said:

    Ottimo prof.Tiseo. Finalmente una faccia pulita ed uno sguardo limpido!
    Mi raccomando, si tenga lontano da tutti quei ceffi che tanto piacciono al Milazzo, direttore dei direttori. Stia alla larga dal PD, dai Lista, dai Prencipe, dai Secone…non si faccia convincere ad imbarcare traditori e mestieranti della “politica” quartaiuola. Lista civica, con gente giovane e con la fedina penale immacolata. Gente sulla quale non vi sono dubbi circa la moralità e che non ha nulla a che spartire con Marano di Napoli.

    In bocca al lupo.

  3. QCWQCW said:

    Mi faccia capire, a quali ceffi si riferisce? Le accuse che mi rivolge devono essere supportate da prove, non può parlare a vanvera, proprio lei che è così puntuale nel tacciare di questo e di quello chiunque le capiti a tiro o non le stia simpatico. Non ci conosciamo abbastanza da poterle permettere certe affermazioni. Quando avrà la cortesia di presentarsi magari possiamo riparlarne. Volevo inoltre farle notare che un sito non è il luogo più appropriato per muovere delle accuse.Se lei è a conoscenza di fatti penalmente perseguibili, in Corso Italia, al numero 101, trova la tenenza dei carabinieri.
    Saluti
    IL DIRETTORE UMBERTO MILAZZO

  4. diabolikb said:

    gran bella persona il prof. tiseo.ho avuto il piacere di conoscerlo personalmente ma vedi caro mimmo questa tua candidatura doveva essere espressione di tutto il centronistra, cosi con una sinistra divisa ,consegnamo di nuovo la nostra citta nelle mani del centrodestra

  5. Quartomondo said:

    Milazzo, capisco che quando le si toccano gli amici si irrita, ma si rilassi. Non pochi politicari di questo paese sono stati raggiunti da avvisi di garanzia e sono citati in relazioni dei Carabinieri…non caschi dal pero e non faccia la verginella. Prima o poi, dovrà smetterla di nascondersi dietro ad un dito e scrivere di CAMORRA, quella che da sempre domina questo paesaccio infame. Non sono io a portare tale novità, basta legegre le carte, invece di nasconderle e di evitare, accuratamente, da anni di scriverne. E, giusto per chiarirle le idee, Direttore Supremo, tra accusa e dubbi esiste una differenza che non dovrebbe sfuggirle. A quando, esimio Direttore Galattico, un suo pezzo sui rapporti tyra CAMORRA e POLITICA a Quarto Flegreo? A Quando un suo commento sui documenti di LEGAMBIENTE che dicono di legami tra alcuni esponenti politici e la camorra? A quando un suo scritto sui documenti dei Carabinieri che fanno nomi e cognomi di politici sospetti?
    Sei io fossi al suo posto, mi vergognerei come un cane, per aver sempre guardato dall’altra parte, ogni volta che si palesavano problemi ed appariva evidente il dominio della camorra sul territorio.
    Schiena dritta, direttore dei direttori, scriva qualcosa di utile per i citatdini, invece di continuare a fare pubblicità per i suoi amici politicari e le relativi corti clientelari.

  6. rote64 said:

    Voglio testimoniare anch’io la stima per Mimmo Tiseo. Persona squisita che, se deciderà di scendere in campo, sicuramante saprà sceglire una squadra.
    Io credo, al di la del buonismo che a Quarto, nella società civile, ci sono tante persone perbene disposte a collaborare per il bene comune.
    Forse è giunto il tempo di guardare le persone non alle banbiere o gli interessi.
    Auguri Mimmo.

  7. QCWQCW said:

    Ciò che mi irrita sono le sue accuse senza fondamento. Non che le debba delle spiegazioni ma le ho voluto fare un regalo: sono andato a ripescare un po’ di servizi realizzati da Quarto Canale, i primi che ho trovato(di seguito troverà i link). Ribadisco che non devo giustificarmi con lei ma ciò che dice è talmente fuori dalla realtà che vorrei farla tornare con i piedi per terra. Quarto Canale per anni è stata (e a breve tornerà ad esserlo) la televisione di Quarto e uno dei pochi mezzi di informazione della città. Ciò che forse non sa, è che è sempre stato assolutamente non sovvenzionata dalla politica quartese, non riceve alcun contributo e vive di pubblicità e di tanta forza di volontà, mia e di ragazzi in gamba che con me hanno collaborato a questo progetto per anni senza ricevere null’altro che la soddisfazione di fare qualcosa di buono per la propria città. Inoltre volevo farle notare che quando ci si mette la faccia non si possono fare illazioni sui rapporti tra politica e camorra, le “inchieste” le lascio fare a lei, io racconto i fatti. Ma se lei pensa di poter fare di più e meglio si dia da fare in prima persona, cosa la frena dal farlo? Se ci sono riuscito io può farlo anche lei, mi creda.IL DIRETTORE UMBERTO MILAZZO

    BUONA VISIONE

    http://www.quartocanaleweb.it/modules.php?name=News&file=article&sid=3669

    http://www.quartocanaleweb.it/multimedia/i01.rm

    http://www.quartocanaleweb.it/modules.php?name=News&file=article&sid=1702

    http://www.quartocanaleweb.it/multimedia/17000.rm

    http://www.quartocanaleweb.it/modules.php?name=News&file=article&sid=3920

    http://www.quartocanaleweb.it/multimedia/17000.rm

    http://www.quartocanaleweb.it/modules.php?name=News&file=article&sid=1599

    http://www.quartocanaleweb.it/modules.php?name=News&file=article&sid=2403

    http://www.quartocanaleweb.com/?p=1373

  8. Clown said:

    do il mio piccolo contributo alla discussione. sono un cittadino di Quarto che non ha mai voluto interessarsi delle questioni quartesi vivendo molto poco il territorio e riponendo molta poca fiducia nei partiti. Insieme a diecimila persone mi sono ribellato all’idea di una discarica nel paese dove vivono i miei figli. Da ho cominciato a guardarmi intorno, incuriosito dall’attività di alcune associazioni. Ho avuto modo di conoscere il prof Tiseo e penso che la stima espressa da molti sia ben riposta e potrebbe essere la risposta giusta ai tanti problemi di Quarto. Ho avuto modo di parlare con lui e con altre persone che frequentano la sua associazione. Mi è stato chiarito che non c’è candidatura del prof a Sindaco ma solo una sua disponibilità a discuterne eventualmente i partiti ufficiali decidessero di consultare la società civile, manifestando così una chiara presa di posizione e cioè rompere con il passato. Mi sembra corretto considerando che non vedo grandi risultati raggiunti e, per quanto la mia esperienza sia limitata non avendo molti contatti, sento che tra la gente c’è voglia di cambiare realmente. Quindi non mi sembra un modo di dividere nulla ma solo un farsi ambasciatore di domande che una parte della popolazione fa. Se i partiti fanno finta che niente sta succedendo, mi sembra che siano loro ad assumersi la grande responsabilità della frammentazione. Io voterò per il prof Tiseo qualora, come credo, la sua candidatura diventasse cosa vera.

  9. Quartomondo said:

    Milazzo, per lei vale il vecchio adagio popolare… si faccia comprare da chi la non la conosce.

  10. TISEO Domenico said:

    Voglio sin d’ora ringraziare “marisa”, “diabolikb”, “rote64″, Clown”, “Quartomondo” per la stima e fiducia. La Sinistra deve tornare ad essere “CORRETTA”, ma soprattutto “VERA SINISTRA”. RISPETTOSA delle opinioni diverse, ma ferma nel portare avanti il proprio “credo” ! Ci sono ancora, e spero molti, che vorrebbero essere rappresentati degnamente da una forza politica che si muova a difesa della Comunità nel pieno rispetto della legalità e non dell’interesse personale. Non credo che proponendo la mia candidatura a Sindaco contribuisca a dividere qualcosa che, mi pare, si sia già allontanata dagli ideali della Vera Sinistra e sia tutt’altro. Quarto ha bisogno di “SERVIZI” e di quanto è considerato “VIVIBILITA” per un normale Paese dell’Occidente !! L’Egitto, la Tunisia e la Libia si sono”sfasteriati” dei soliti andazzi e padroni, …auguriamoci succeda anche quì con la serenità del voto!! . . Pace tra il Direttore di QCW e Quartomondo

  11. QCWQCW said:

    Prof. Tiseo, non sono in guerra con nessuno, almeno da parte mia. Prenso soltanto atto di affermazioni. “In bocca al lupo”, per la sua discesa in campo in prima persona.
    Il Direttore Umberto Milazzo

  12. Il Federalista said:

    Dott. Tiseo, ho sempre nutrito grande stima nei suoi confronti, e desideravo porle alcune domande……innanzitutto quali tipi di servizi e con quali fondi crede di poterli realizzare, perchè sa che a tutti piacciono i servizi per la collettività, però poi si scontrano con la realtà delle casse vuote. Inoltre credo che dopo i 4 anni disastrosi di amministrazione di sua Amarezza, le casse saranno ancora + vuote di prima.
    Inoltre per essere + chiaro, mi volevo collegare ad un atto tanto caro a Sua Amarezza nella ultima amministrazione che vide anche il suo voto DETERMINANTE per la realizzazione di svariate migliaia di vani sul territorio per avere in cambo dei servizi fondamentali per la città, vorrei capire se le due cose sono collegate oppure se ha cambiato idea?
    la ringrazio anticipatamente per la risposta e le posso assicurare il mio appoggio in campagna elettorale.
    The Federalist

  13. ANALISTA said:

    Le “grandi manovre” dei “piccoli nomi” è iniziata,e cpme si nota già ci sono le parteggianerie più bieche, in quanto si stanno formando le ” invincibili armate” della destra politica.
    Si fanno nomi vecchi e nuovi e sono sempre gli stessi, la solita minestra riscaldata e spero solo come cittadino e come elettore di avere la serenità di votare una coaliziione fatta di persone perbene e di programmi veri e utili ai cittadini.
    Il dott. Tiseo , è persona rispettabile e quindi può essere la persona giusta per realizzare quel progetto nuovo a cui i tanti cittadini, al di fuori delle beghe ed interessi intrafamiliari quartesi,anelano a vedersi realizzare..
    Il Suo scompigliare le carte, il Suo lanciare il famoso sasso, finora non ha avuto alcuna onda di ritorno ed io spero che una chiarificazione , un’apertyra di un tavolo comune di soggetti animati di buone intenzioni si apra subito e chiarisca al proprio interno ed ai cittadini tutti in modo tale da avere idee chiare su programmi che devono essere metabolizzati da chiunque.
    Spero che il Dott. Tiseo possa coagulare intorno alla Sua persona progetti ed uomini/donne che siano più attinenti alle ns/ aspettattive.
    Cosa dire dello squallore dei 4 dell’apocalisse + il deux detto ” il giovannone” come in altri post precedenti si stà strappando quel velo di collusioni ed interessi che ha animato il chiacchiericcio negli ultimi tempi ed invito quanti cittadini si collegano a questo sito e sono soliti passeggiare per via s.Maria adiacente bar reder, come i caporalati della politica sono già all’opera per assoldare quella manovalanza a buon prezzo, che la piazza cittadina propina a getto continuo in questi frangenti.
    Il PD quartese è in una fase di riflessione e di grande confusione, e questa crisi può essere l’occasione per rifondare idee ed uomini ed in attesa di riposizionamenti e di nuova scelte ,si potrebbe optare di stare in una coalizzione dando il proprio appoggio a candidati che non siano espressione del partito ed il dott. Tiseo potrebbe essere la persona giusta, bisogna solo vedere la composizione della Sua squadra.

  14. TISEO Domenico said:

    Gent.ssmo Il Federalista, mi scuso per il ritardo nel rispondere, ma impegni professionali non mi hanno consentito una risposta immediata.
    La mia posizione, peraltro nota, era e rimane di avversione a piani di cementificazione abitativa che, in assenza di Servizi e Strutture Sociali, non consentono un’adeguata vivibilità del territorio.
    Su la “Formazione di programmi di edilizia residenziale sociale e di riqualificazione di ambiti urbani”, delibera dell’11/05/10, la Giunta Comunale prendeva semplicemente atto di quanto già approvato dalla Regione Campania nel D. G. n. 231 del 6/02/08.
    L’ho votata esclusivamente perchè non aveva alcuna valenza urbanistica sulla quale , invece, la competenza è esclusiva del Consiglio Comunale. Cordiali saluti, Mimmo Tiseo

Comments are closed.

Top