DEGENERA LA SITUAZIONE A BACOLI. LE FORZE DELL’ORDINE CARICANO, I FRATELLI CARDAMURO SI BARRICANO IN CASA CON TANICHE DI BENZINA

Intorno alle 7,30 di questa mattina la manifestazione pacifica dei cittadini bacolesi a difesa delle famiglie sfollate è degenerata, trasformandosi in vera e propria guerriglia urbana. Le forze dell’ordine, circa 150 tra agenti di polizia e carabinieri in assetto antisommossa hanno cercato di forzare il blocco per far passare le ruspe. Ne sono scaturiti violenti scontri, lanci di pietre e lacrimogeni. Sembrerebbero esserci stati diversi feriti tra forze dell’ordine e manifestanti e ci sarebbero 4 persone in stato di fermo. una ruspa è riuscita ad arrivare nei pressi della stazione di torregaveta. Nel frattempo i fratelli Cardamuro si sono barricati in casa minacciando di darsi fuoco con delle taniche di benzina.

Related posts

Top