CONTROLLI SERRATI DA PARTE DELLA GUARDIA DI FINANZA PER LA LOTTA ALL’EVASIONE FISCALE

Sono numeri importanti quelli riguardanti i controlli sulla mancata emissione degli scontrini fiscali nei principali comuni flegrei. Ad eseguirli sono stati gli uomini della Guardia di Finanza del comando di Pozzuoli. Solamente nell’ultimo periodo, compreso tra settembre ed i primi giorni di ottobre, su 133 controlli effettuati ben 127 sono risultati irregolari.  

In pratica l’oltre 95 per cento degli esercenti non hanno emesso in alcuni casi lo scontrino fiscale. Per alcuni sono arrivate “solo” per modo di dire, sanzioni pecuniarie di oltre 500 euro, ma non sono mancati i recidivi. Dopo quattro infrazioni, infatti, scatta la chiusura temporanea dell’esercizio commerciale in cui si sono verificate le irregolarità. I controlli fiscali da parte della Guardia di Finanza di Pozzuoli continueranno ferratissimi anche nelle prossime settimane.

 

Top