CONSIGLIERI QUARTESI DEL PDL CHIEDONO LA NOMINA DI UN NUOVO COMMISSARIO CITTADINO LOCALE

Con una lettera inviata sia al coordinatore regionale, onorevole Nicola Cosentino che a quello provinciale, tutti i consiglieri quartesi eletti nelle file del Pdl, chiedono la nomina di un commissario cittadino locale, visto il vuoto politico che si è venuto a creare, in considerazione del fatto che il partito che rappresentano ha avuto un consenso elettorale molto forte alle amministrative di maggio scorso. Il tutto, si legge nella missiva indirizzata ai due ordinatori, per far si che un nuovo coordinatore locale possa continuare l’opera di sviluppo, diffusione e consolidamente del Pdl.In pratica, secondo questa lettera, i consiglieri comunali eletti non sono più soddisfatti di come il commissario cittadino, il senatore Sarro, ha condotto sin qui il partito. Una presa di posizione forte, quella dei consiglieri quartesi, i quali vogliono essere responsabili di eventuali decisioni, in vista di appuntamenti importanti che questa amministrazione intende prendere nei prossimi mesi.

Top