AL VIA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA ‘PORTA A PORTA’

Parte la raccolta differenziata: la data di arrivo di questo servizio è prevista per il 14 marzo, salvo imprevisti. Multe in vista per chi non rispetta le regole, da 20,00 a 500,00 euro.

 

“Parte la raccolta differenziata: la data di arrivo di questo servizio è prevista per il 14 marzo, salvo imprevisti, ci conferma il responsabile ambiente del comune, Francesco Angari”. Si inizierà da Via Crocillo e Via Mazzini, alle cui 700 famiglie sono stati distribuiti nei giorni scorsi due tipi di cassonetti: verdi, di capienza 120 litri, per umido; marroni, di capienza dai 120 ai 240 litri, per tal quale. La distribuzione è avvenuta per numeri civici, quindi sono stati consegnati tali raccoglitori per ciascun condominio e per ogni abitazione privata. Il posizionamento dei contenitori dovrà avvenire a giorni alterni: l’organico nei giorni dispari, dalle 21 alle 24 e il tal quale nei giorni pari, allo stesso orario; il ritiro avverrà il mattino seguente. Per quanto riguarda i restanti materiali (carta, vetro e plastica), essi dovranno essere conferiti nei cassonetti già presenti sul territorio. A tal fine, sarà potenziato il servizio di vigilanza e, coloro che non smaltiranno i rifiuti in maniera corretta, saranno sanzionati con una multa che oscillerà dai 25 ai 500 euro. Nei prossimi giorni, infine, si procederà ad ultimare la consegna del materiale informativo, che illustrerà nei dettagli le regole da seguire per una “buona differenziata”.

Francesca Galasso

2 Comments

  1. Il Federalista said:

    Mi spiace che anche l’ottimo Commissario Prefettizzio abbia dovuto constatare le tante chiacchiere di sua Amarezza, il quale aveva promesso la raccolta differenziata porta a porta, ma in cassa per partire c’èrano solo pochi euro e si è dovuto aspettare oltre due mesi per la partenza effettiva………..speriamo che comunque si riesca apartire.

  2. Io_ci_sono said:

    Io non c’ero a casa.
    Come posso fare per reperire i contenitori?

Comments are closed.

Top