COMUNE DI QUARTO FIRMA PROTOCOLLO D’INTESA CONTRO IL RACKET E L’USURA

Il protocollo di intesa firmato tra l’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e la Fai (Federazione italiana Antiusura e Antiracket) lo scorso 3 febbraio 2011 ha visto l’adesione del Comune di Quarto, con una delibera di Giunta condivisa ampiamente da tutti gli assessori e voluta dal Sindaco, Massimo Carandente Giarrusso. Oggetto del protocollo di intesa è la promozione, il coordinamento ed il monitoraggio di attività di contrasto al racket e all’usura,attraverso interventi sul territorio fondamentali per la realizzazione di eventi utili atti a ostacolare il fenomeno del racket, dell’usura e le attività illegali collegate a essa. La realizzazione di appuntamenti nazionali e sul territorio per la diffusione della cultura della legalità e di contrasto al racket e all’usura rivolti ai cittadini sarà uno degli obiettivi attraverso cui perseguire tali obiettivi.

Francesca Galasso

Top