PER MARZO 2011: VIA CAMPANA E VIA CROCILLO AVRANNO UN VOLTO NUOVO

Al via i lavori nelle strade cittadine di via Campana e via Crocillo che dovrebbero mostrare il loro volto nuovo per marzo 2011. In questo lotto è previsto anche il rifacimento delle due rotonde del bivio.

Al via i lavori nelle strade cittadine di via Campana e via Crocillo. Infatti,  per quanto riguarda via Campana, da due settimane sono iniziati ufficialmente i lavori del secondo lotto di intervento, per il rifacimento totale dei marciapiedi su entrambi i lati della carreggiata, dell’impianto d’illuminazione, dei sottoservizi e del manto stradale, che dovrà essere di nuovo asfaltato. L’assessore comunale ai Lavori pubblici, l’ingegnere Mario Bramante, ha asserito che il primo lotto dei lavori ha interessato i 700 metri iniziali di via Campana, dall’incrocio con via Consolare Campana, nei pressi della stazione delle Ferrovie dello Stato, fino alla scuola Falcone. «Adesso proseguiamo arrivando fino all’imbocco dello svincolo della Variante Anas, in via Lenza Lunga. Sono interventi stradali molto importanti, tanto da raggiungere circa 670mila euro, grazie ai quali risistemeremo i marciapiedi, incrementeremo l’impianto d’illuminazione e faremo nuovamente il tappetino d’asfalto», ha poi aggiunto. Nel progetto del secondo lotto, inoltre, è previsto anche un intervento per le rotonde stradali. Sottolinea difatti l’assessore Bramante: «Nel progetto abbiamo annunciato anche il ridisegno e il rifacimento delle due rotonde stradali all’incrocio tra via Campana e via Masullo e al Bivio; in questo modo potremo abolire quelle barriere temporanee e quegli spartitraffico ottenuti dai new jersey stradali». Per la ditta che eseguirà i lavori, è stato anche disposto un “cronoprogramma”, al fine di sfuggire al caos che ha sempre luogo durante le festività natalizie. Il Bivio di Quarto, infatti, è una zona con una concentrazione elevata di supermercati, negozi e vari rivenditori commerciali che “richiamano” i residenti sia di Quarto sia dei comuni vicini. A sottolineare la volontà di svolgere il tutto in maniera ordinata, è stato programmato altresì un calendario di interventi, organizzato in modo tale da evitare ingorghi stradali e disagi connessi all’apertura dei cantieri. Il sindaco Sauro Secone, con l’assessore Bramante e con i tecnici della ditta che sta eseguendo i lavori, ha deciso di procedere per microlotti, garantendo così la viabilità ed evitando sensi unici alternati. Secondo il calendario dei lavori, quindi, via Campana e via Crocillo, dovrebbero mostrare il loro volto nuovo per marzo 2011.
Francesca Galasso

Top