INCONTRO PUBBLICO PER IL CENTRO-SINISTRA. CAMBIARE: DIFFICILE, MA NON IMPOSSIBILE

Voglia di cambiamento e proposte concrete. Sono stati questi i comun denominatori dell’incontro pubblico dal titolo “Appunti per un nuovo centro-sinistra”, avvenuto il 7 ottobre alle 17:30 presso la struttura Living Garden Club di Via Russolillo e organizzato dall’assessore alle Finanze del Comune di Quarto, Antonio Granato. Il dibattito ha visto la partecipazione sentita e di massa dei cittadini di Napoli e provincia, soprattutto giovani. Sono intervenute personalità di spicco: il segretario regionale del Pd, Enzo Amendola, il membro del coordinamento nazionale di Sinistra, Ecologia e Libertà, Arturo Scotto, il segretario della Camera del Lavoro di Napoli, Gianluca Daniele e il consigliere regionale, Antonio Marciano. Il via agli interventi è stato dato, invece, dal sindaco di Quarto, Sauro Secone.

Diversi i temi affrontati, legati principalmente alla grave crisi che sta investendo l’Italia: il mercato del lavoro, la cultura e la sanità. «Bisognerebbe svecchiare e rendere più competitivo il nostro paese, combattendo così la precarietà» – ha affermato deciso il consigliere Marciano, aggiungendo che la partecipazione dei giovani al mondo della politica e al sindacato può considerarsi l’unica possibile speranza, ai fini di un forte riscatto del paese.

Spunti di grande interesse da parte del centro-sinistra per cercare di contrastare la crisi, come si evince dalle parole dello stesso Antonio Marciano.

Per un reale rinnovamento, quindi, si spera nell’apertura di nuove discussioni e nell’inaugurazione di una nuova stagione di confronto.

Veronica Di Vita

Top