IDEATO TUTORE TECNOLOGICAMENTE INNOVATIVO

Antonio Di Bonito,cinesiologo, presenta ai nostri microfoni, il suo nuovo brevetto: si tratta di un tutore che aiuterà  i giovani  con difetti posturali a manterenere una posizione corretta. Ascoltiamo nello specifico l’ideatore di  questo ingegnoso strumento nella prossima intervista.                   

                                                                                                                           

One Comment;

  1. ricci said:

    Questo signore non capisce un cazzo di ortopedia non conosce nemmeno il termine cifosi. Lui inventa semplicemente per avere soldi dalla regione infatti si è messo in politica in modo tale da portare avanti lui stesso le pratiche sue. I giovani con problemi alla colonna vertebrale di qualsiasi entità essa sia, sono restii a mettere un tutore infatti il primo trauma è dei genitori, il secondo è dei figli. Fanno di tutto per evitarlo, mentre chi lo deve portare perchè obblicato dalla famiglia lo indossa con maglie abbastanza larghe in modo tale che nessuno sa che è portatore di tutore o busto. Pensa un po cosa succede quando costui si trova fra amici o parenti e all’improvviso beep,beep,beep,questo se ne scappa via e non esce più di casa. Un tutore o un corsetto per la scoliosi quando ha movimento nei punti di spinta significa che è un busto o tutore sbagliato.
    fate il lavoro che sapete fare e non quello che non avete mai fatto.

Comments are closed.

Top