DALL’8 AL 15 SETTEMBRE FESTA PATRONALE CON DOPPIA PROCESSIONE, NOTTE BIANCA DI PREGHIERA E CONCERTO FINALE DI SAL DA VINCI

Sono cominciati oggi, ufficialmente, i festeggiamenti in onore della Patrona di Quarto, Santa Maria.  Ad aprire le celebrazioni la solenne messa presso la parrocchia «Santa Maria libera nos a scandalis» e l’esposizione dell’immagine della Madonna. Anche quest’anno sarà ricco il cartellone degli eventi organizzati dall’associazione culturale «Santa Maria» e dal Comitato festa, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Quarto guidata dal sindaco Sauro Secone.Non mancano però le novità, come la doppia processione pensata dagli organizzatori per permettere al maggior numero possibile di fedeli di Quarto di poter rendere omaggio alla loro Patrona.Sabato 11 settembre, infatti, alle ore 15.30 prenderà il via la processione della Beata Vergine che toccherà la zona periferica di Quarto, spostandosi in via Giorgio De Falco, via Kennedy, via Crocillo, via Marmolito, mentre domenica partenza e rientro in piazza Santa Maria dopo aver girato per le strade del centro storico, passando per Corso Italia, via Dante Alighieri, via Dorando Pietri, via Viticella, via I Maggio. Alle 20 di sabato 11 settembre ci sarà poi la tradizionale vendita all’asta dei doni offerti dai commercianti della piazza mentre alle ore 22.30 sarà la volta di una particolare vendita all’asta di porchetta. Alle 23 santa messa e da mezzanotte fino all’alba del mattino seguente un evento meno “mondano”, «Una notte con Maria»: intera nottata di preghiera aperta a tutti i fedeli. Domenica 12 settembre alle 9 avrà luogo lo spettacolo di animazione della banda musicale e delle majorette in giro per la cittadina, mentre alle 12 vi sarà deposizione della corona d’alloro al monumento ai caduti delle due guerre mondiali in piazza Santa Maria da parte delle autorità quartesi e alle 20 nuovo appuntamento con la vendita all’asta. Lunedì, martedì e mercoledì tre serate artistiche con corrida, concerto di rock-band e il giorno 15 settembre gran finale con il concerto dell’artista Sal da Vinci in villa comunale.


Top