COORDINATORE PDL A. CHIARO: GRAZIE AL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA L’ESERCITO PULISCE QUARTO

In riferimento all’emergenza rifiuti che sta portando il Comune di Quarto
ad essere sommerso da centinaia di tonnellate di monnezza, mi sono personalmente interessato della cosa, in qualità di coordinatore comunale del Pdl, sollecitando il Presidente della Provincia di Napoli on. Luigi Cesaro ad intervenire sullo stato di disagio  che vive una  cittadinanza e  primo cittadino, ormai stremato da una situazione così  grave. Grazie al mio interessamento già da oggi dovrebbe giungere   l’Esercito italiano che  dovrebbe iniziare le operazioni straordinarie di rimozione dei rifiuti . Un gesto solidale ed una mano tesa alla maggioranza di centro sinistra a dimostrazione che i problemi vanno risolti al di là di colori e ideologie politiche.

Armando Chiaro

One Comment;

  1. ANALISTA said:

    Egregio coordinatore

    mi sono imbattuto in questa Sua dichiarazione e sinceramente mi fà quasi piacere che Lei persona molto in vista ed apprezzzato dai suoi elettori e dai suoi alleati di politica, abbia voluto sottilineare che la situazione emergenziale dei rifiuti e dovuta anche al Suo interessamento presso i referenti Presidenti , i quali dobbiamo ammettere che in questi giorni stanno dimostyrando tutta la loro valenza decisionale ed amministrativa.
    Dicevo tutta Quarto la deve ringraziare per l’interessamento che Lei profunge al di” là di colori e ideologie politiche”, ma dobbiamo anche constatare che purtroppo non serve a gran chè visto che da allora e grazie all’incapacità dei Suoi referenti , noi cittadini dobbiamo subire questo flagello che ci assale ormai da lustri.
    Vorrei quindi approfittare ancora della Sua compiacenza affinchè i Suoi buon Uffici presso il Presidente Caldoro, possa far giungere al medesimo On. Caldoro la nostra supplica affinchè ci possa dedicare un pò del Suo preziosissimo tempo anzichè cincischiare con il Sindaco di Napoli sulle presunte e/o veritiere assenza dei netturbini dell’ASIA, perchè Quarto non è Napoli ma come dice il nostro Sindaco Secone per istrada ci sono ben 1000 tonnellate di rifiuti e nessuno se nè cura.
    Per finire , dunque visto che il Suo intervento lo ritengo solo demagogico veda di far valere le Sue peculiarità presso i suoi amici e contribuisca a snare questa tremenda ferita di devastazione ambientale.

Comments are closed.

Top