CONSIGLIERE AMIRANTE SCRIVE ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI PER SOLUZIONE RACCOLTA RIFIUTI

Il consigliere e capogruppo del partito dei  verdi, Giovanni Amirante, scrive una lettera a tutti gli organi istituzionali, compreso la Presidenza del Consiglio dei Ministri,al Prefetto di Napoli, nonché al sindaco quartese Secone, invitandoli, ciascuno per le proprie competenze a risolvere la grave situazione venutasi a determinare a seguito delle proteste degli abitanti di Terzigno che non vogliono l’apertura di una nuova discarica nella zona, impedendo di fatto il conferimento dei rifiuti prodotti dai cittadini quartesi..Il consigliere fa anche presente che alcuni operatori della Quarto Multiservizi, l’azienda municipalizzata che si occupa della raccolta dei rifiuti solidi urbani, hanno subito danni fisici con conseguente ricovero in ospedale. Pertanto alla luce degli ultimi accadimenti, il consigliere chiede che tutti gli organi istituzionali preposti alla risoluzione del problema si attivino in modo da evitare un incremento della protesta dei cittadini che coinvolgono i comuni impossibilitati allo smaltimento dei propri rifiuti

Veronica Di Vita

Top